Ministero della Salute: pubblicato il Dossier Celiachia

Ministero della Salute: pubblicato il Dossier Celiachia

Nel sito del Ministero della Salute è consultabile una pagina, dal titolo La Celiachia: impariamo a conviverci.

L’iniziativa è senz’altro lodevole, tenendo conto della diffusione del fenomeno.

Tra gli argomenti trattati, però, non ho trovato alcun accenno alle norme che, a tutt’oggi, regolano l’etichettatura degli alimenti utilizzabili dal celiaco.

In precedenza, ho affrontato ed approfondito il tema nell’articolo “Glutine ed etichette, lo stato dell’arte” nel quale, tra l’altro, sottolineavo la necessità di rivedere la ormai datata nota del Ministero della Salute (prot. 600.12/ AG32/2861, del 2 ottobre 2003).

Rimane quindi inalterato il problema del consumatore (celiaco o no) che continua a trovarsi sperduto nella foresta di diciture e marchi, più o meno regolamentati, che affliggono il mercato (gluten free, zero glutine, ecc.).

Inoltre, tra i link segnalati, viene menzionato quello dell’Associazione Italiana Celiachia.

Fermo restando l’indiscutibile rilevanza del ruolo svolto dall’AIC, sarebbe stato più utile (e, forse, più corretto) menzionarne anche altri (es. CeliachiaItalia.com, senzaglutine.net, celiachia.org, …), sempre nello spirito di offrire al consumatore la possibilità di valutare e scegliere.

NOTE:

La Celiachia: impariamo a conviverci

 

Dott. Alfredo Clerici
Tecnologo Alimentare

Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento