Molise, nasce a Campomarino l’Enoteca regionale

Molise, nasce a Campomarino l’Enoteca regionale

Campomarino è un comune 7.100 abitanti circa della Provincia di Campobasso, in Molise. La città è famosa per la sua tradizione marinara, per aver conservato usi e costumi
della parte di popolazione d’origine albanese (è comune arbëreshë) e, più di tutto, per il suo rapporto con il vino.

Campomarino è infatti la prima città d’Italia per superficie vitata. Essa diventa così sede ideale per la neonata enoteca regionale del Molise, voluta dalla Giunta comunale
in seguito all’azione di Giuseppina Occhionero, assessore alla Cultura e turismo. Come spiega la Giunta, obiettivo dell’enoteca è promuovere i vini regionali stimolando l’azione degli
agricoltori, specie delle zone rurali, arrivando così ad un economia valida ma ecostenibile.

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply