Monitoraggio continuo degli edifici ai fini della sicurezza dei cittadini

Monitoraggio continuo degli edifici ai fini della sicurezza dei cittadini

Date: Thu, 16 Jan 2020
Subject: CIS Certificato di idoneita’ statica degli edifici – Incontro di Assoedilizia con l’Assessore Maran del Comune di Milano – Il monitoraggio continuo degli edifici ai fini della sicurezza.

A s s o e d i l i z i a

Incontro di Assoedilizia con l’Assessore comunale Pierfrancesco Maran e il Direttore dello Sportello Unico per l’Edilizia Giovanni Oggioni

CIS-CERTIFICATO IDONEITA’ STATICA DEGLI EDIFICI

AFFRONTATI DUE NUOVI ASPETTI DELLA COMPLESSA QUESTIONE

Una delegazione di Assoedilizia, composta dal presidente Achille Colombo Clerici, dal segretario generale Cesare Rosselli e dai consiglieri Bruna Vanoli Gabardi e Luca Stendardi, ha incontrato l’Assessore al PGT del Comune di Milano Pierfrancesco Maran, con il Direttore dello Sportello unico per l’ Edilizia Giovanni Oggioni : tema dell’incontro la certificazione di idoneita’ statica degli edifici.

Da qualche giorno e’ iniziato il procedimento di revisione del Regolamento Edilizio del Comune di Milano alla luce dell’entrata in vigore del Regolamento edilizio  tipo della Regione Lombardia.

Assoedilizia ha offerto la sua collaborazione per questa fase dei lavori, ribadendo nel contempo la sua posizione di fondo.

Ha peraltro brevemente fatto cenno a due questioni nuove.

Anzitutto ha osservato  che, poiche’ per l’adempimento del prescritto normativo regolamentare il Comune ha dettato un procedimento basato su  “Linee guida” che prevedono una collaborazione da parte dell’Ordine degli Ingegneri di Milano – linee tra l’ altro gia’ seguite in una serie di casi –  potrebbero  sussistere dubbi sul fatto che tale procedimento di formazione del CIS rispetti pienamente, tra l’altro, le disposizioni di cui agli art. 5 e 6  del Regolamento Europeo n. 679 del 2016 in materia di privacy.

Inoltre la legge di bilancio 2020, all’art. 1 comma 118, prevede uno stanziamento di 1,5 milioni per l’istituzione di un fondo per finanziare crediti di imposta al fine di incrementare il livello di sicurezza degli immobili. Il fondo interviene per spese documentate relative all’acquisizione e predisposizione dei sistemi di monitoraggio strutturale continuo degli edifici.

Con questa disposizione lo Stato sembra quindi indicare ai Comuni la via da seguire ai fini della sicurezza degli edifici.

Foto d’archivio :

– Pierfrancesco Maran e Achille Colombo Clerici con il Sindaco di Milano

Leggi Anche
Scrivi un commento