Montezemolo propone un altro taglio al cuneo fiscale

Un taglio di altri cinque punti al cuneo fiscale. Luca Cordero di Montezemolo propone la sua ricetta per risollevare il potere d’acquisto delle retribuzioni. In un’intervista al Sole 24 Ore, il
presidente di Confindustria sottolinea come, nonostante il taglio di cinque punti già effettuato, la differenza tra il costo per le aziende e il salario netto in busta paga rimane
abissale, con un rapporto di quasi di due a uno. Secondo Montezemolo il sistema di detrazioni per la produzione del reddito da lavoro dipendente è lo strumento più corretto e
visibile, quindi la soluzione potrebbe essere un nuovo taglio del cuneo di cinque punti, da dividere in tre punti ai lavoratori e due alle imprese. Montezemolo ha annunciato che quando
terminerà il suo impegno in Confindustria tornerà a fare il manager e l’imprenditore.

Leggi Anche
Scrivi un commento