Nasce Flambè food marketing agency

Nasce Flambè food marketing agency

Flambè food marketing: una nuova agenzia, dedicata al cibo da descrivere, al cibo da far conoscere, al cibo ambasciatore del made in Italy nel mondo

Arriva sul mercato Flambè, (www.flambe.online), agenzia specializzata in servizi di marketing e comunicazione per il settore Food & Beverage e per il canale Ho.Re.Ca. E’ il frutto del matrimonio tra White Marketing and Communication (www.whitemc.it) e Swing Communication (www.swingcommunication.it), unite nel collaborare, ma operative ed indipendenti nei loro ambiti.

 

Andrea Pirola

Secondo il fondatore, (Partner di White e co-founder Flambé), la nuova agenzia nasce per essere “una nuova agenzia indipendente, focalizzata su un settore che riteniamo essere fra i più promettenti e potenziali nello scenario dell’industries italiana”.

Guido Crema

In generale, Flambè si propone come agenzia flessibile e dinamica, capace di soddisfare gli interessi di varie tipologie di clienti. Spiega un altro dei creatori, Guido Crema: “Le nostre expertise in quest’area variano da aziende locali a multinazionali, pertanto vogliamo andare ad estendere il nostro approccio professionale, innovativo e sempre attento a recepire le ultime novità in termini di comunicazione anche alla miriade di aziende presenti nel settore”.

In questi primi mesi di vita, Flambé ha stretto partnership importanti con operatori del mercato, quali Viaggiatore Gourmet – Altissimo Ceto (www.altissimoceto.it), blog e portale di riferimento per la ristorazione Premium in Italia e MeBiForum (www.mebiforum.com), Mediterranean Biodiversity Forum che sarà in scena a Palermo dal 21 al 23 Novembre e che ospiterà un confronto internazionale su temi quali cibo, vino, olio, biodiversità e sostenibilità agroalimentare dell’area del Mediterraneo.

Corrado de Luca

Il tutto senza dimenticare l’amore per il parlare del buon cibo. Conclude uno dei fondatori, Corrado de Luca:  “La passione per il cibo ci ha unito in questa nuova sfida. Abbiamo in cantiere diversi progetti e diverse idee che hanno come fattore comune quello di cogliere le varie opportunità offerte dallo sviluppo del digitale e delle nuove tecnologie”.

Matteo Clerici
Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply