Nasce in Italia il Treno del Vino

Alle 8 di Giovedì 29 Marzo parte da Verona Porta Nuova il viaggio del Treno del Vino, sino a Desenzano del Garda, alle 10 il rientro a Verona, accolti dagli amici del Vinitaly e in tempo
per l’apertura ufficiale della Fiera 2007, il primo viaggio del Treno del Vino è realizzato in collaborazione con: Provincia di Siena, Provincia di Grosseto, Centostazioni, Finanziaria
Senese di Sviluppo, Seatrain, S. Pellegrino-Acqua Panna, Grana Padano.

Quattro carrozze arredate dai colori del vino ospiteranno il Ministro delle Politiche Agricole, Paolo De Castro, il presidente Valentino Valentini con settanta Sindaci in festa
per il ventennale dell’Associazione Nazionale Città del Vino, personalità politiche (Susanna Cenni, assessore Agricoltura Regione Toscana; Daniele Capezzone,
presidente Commissione Attività produttive Camera Deputati; Mauro Mariotti, assessore Turismo e Attività produttive Provincia Siena) gli Chef della JRE Italia (Jeunes
Restaurateurs d’Europe), numerosi sommeliers e i giornalisti accreditati.
A bordo i promotori dell’iniziativa (Roberto Cipresso – Oscar del Vino 2006, Giovanni Negri, Fabio Leccisotti, Franco Mazzetto, Cooperativa Archeologia) con gli
amici Lina Wertmuller e Gad Lerner, testimonial dell’evento. Il Treno del Vino effettuerà servizio a partire da sabato 16 giugno 2007, con partenza tutti i weekend da Siena
(una volta al mese anche da Roma) attraverso la Val d’Orcia e sino alla Stazione di Montalcino.
Lina Wertmuller e Gad Lerner inaugurano con un brindisi al Vinitaly (h. 11 del 29 marzo) gli stand del Treno del Vino (entrata San Zeno), Iuli-Carretta (padiglione 7B, stand 14),
Winemaking-Serradenari (padiglione D tensostruttura Toscana,stand E-1).
Stampa: per l’accredito al viaggio inaugurale (29 marzo 2007, accredito riservato alla stampa) compilare il modulo sul sito www.winestation.it alla pagina www.winestation.it/accredito_ita.php.
Calendario e prenotazioni per le corse Siena-Montalcino (prima corsa 16 Giugno 2007): numero verde 800913231 www.bookingsiena.it.

Related Posts
Leave a reply