Natale Speciale del Raviolificio Scoiattolo con Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi

Natale Speciale del Raviolificio Scoiattolo con Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi

 

Gli inventori di Gnambox, si sono ispirati allo Schiaccianoci per la collezione “Xmas Limited Edition” e i consigli di Marco Bianchi

Si può anche raccontare il Natale un po’ fuori dagli schemi; ed anche in un modo diciamo irriverente.

stefano-paleari-e-riccardo-casiraghi Questo succede quando un famoso raviolificio, Scoiattolo di Milano, leader nel settore della pasta fresca, chiama due straordinari creativi come Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi, inventori di Gnambox, per proporre quella che sarà l’ultima novità del 2016, la collezione “Xmas Limited Edition” destinato alla grande distribuzione in un packaging veramente unico. Così, i due bravi creativi hanno sviluppato un progetto che racconta il Natale appunto in modo irriverente, tra tradizione, colore, allegria, senza mai cadere nei cliché. Infatti, il tocco inconfondibile di Gnambox ha trasformato il classico contenitore di pasta fresca in una box colorata, divertente e eye catching.
Cosa hanno fatto Stefano e Riccardo? Si sono ispirati alla magia della favola “Lo Schiaccianoci” e ai packaging visti nei supermercati in giro per il mondo, per arrivare a disegnare una confezione fresca e contemporanea che ha già riscontrato il favore di tutti coloro che amano la pasta fresca. D’altronde “Lo Schiaccianoci” è una delle favole più famose ed emblematiche del periodo natalizio e l’ispirazione di Gnambox è nata immaginando che i personaggi della storia potessero diventare i veri protagonisti della Xsmas Limited Edition di Scoiattolo. Tant’è vero che i personaggi sono stati  riprodotti sul fronte della confezione con una bocca grande, aperta e “piena” di pasta, come se fossero intenti a mangiarla. In corrispondenza della bocca il consumatore finale può, infatti, vedere il prodotto. Il pattern di sfondo, che è anche la firma di Gnambox, è un richiamo alla neve o alle carte natalizie per impacchettare i regali.

E’ così bella la confezione che Stefano e Riccardo si sono sentiti in dovere di ringraziare Scoiattolo perché “ci ha dato la possibilità di realizzare un sogno: quello di poter vedere su uno scaffale un prodotto di super qualità in un packaging disegnato da noi”. Per il celebre raviolificio risponde il direttore marketing, Alice Galli:  “La collaborazione con Stefano e Riccardo di Gnambox ha marcato ancora di più ciò che è Scoiattolo: innovazione e sperimentazione gourmet, nel prodotto e nella comunicazione che lo rappresenta. Ci rivolgiamo ad un consumatore attento, dal gusto estetico sviluppato, che abbia voglia di divertirsi a tavola riconoscendo la qualità di ciò che assapora. La Xmas Limited Edition è così un prodotto bello da vedere e buono da mangiare, capace di rendere il food eclettico a 360°”.
Infatti “Xmas Limited Edition” presenta due varietà di pasta, i triangoli all’astice e i triangoli tartufo e funghi porcini pensati a spot per questo speciale periodo dell’anno. Gli ingredienti scelti sono semola di grano duro, grano saraceno, polpa d’astice e tartufo italiano per dare vita a gusti perfetti da assaporare durante le feste o da regalare ad un amico, per il contenuto di qualità e l’immagine accattivante. I due prodotti fanno parte della linea #givemefive, pronti in padella in 5 minuti, con 200 ml d’acqua, sale ed olio.

Da trent’anni, su dieci linee di pasta fresca liscia e ripiena, con una produzione media di 70 tonnellate giornaliere, Scoiattolo propone un prodotto smart, gourmet e genuino, lontano dai più tradizionali clichè di pasta fresca. Formato, sfoglia, ripieno e plus di prodotto che si rivolge ai consumatori più attenti.
Sottolinea la signora Galli: “la grande attenzione alla qualità è data dall’utilizzo standard di uova allevate a terra, 100% semola di grano duro, formaggi dop e totale assenza di conservanti, OGM, coloranti ed aromi artificiali. La lenta trafilatura al bronzo della pasta ne conferisce una consistenza corposa e porosa, al gusto unica.
A tutto questo, c’è da aggiungere la selezione di pasta sviluppata in collaborazione con il divulgatore scientifico Marco Bianchi, in tre referenze, 100% vegan e ricche di fibre, che sono: girasoli al pesto rosso, girasoli alle verdure grigliate e girasoli ai legumi. Una collaborazione, questa, che porterà, a fine gennaio 2017, al lancio della linea Kids, squisita e 100% salutare.
E, poi, la collaborazione che due veri innamorati della bellezza del cibo, della semplicità della buona cucina e della felicità di conoscere nuove persone attorno ad un tavolo, Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi, che fondano nel 2012 gnambox.com, il blog che diventa, ben presto, un punto di riferimento per chi vuole respirare aria fresca in cucina e non solo. Graphic e interior designer, Stefano e Riccardo hanno dato vita ad un progetto che li ha portati a creare un nuovo stile in cucina: giovane, reale, accattivante e curato nei minimi dettagli.

Maria Michele Pizzillo
per Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento