Nato, Bush: «la Russia non ha diritto veto sugli stati ex sovietici»

La Russia non avrà nessun diritto di veto su chi vuole entrare nella Nato. Lo ha sottolineato a Kiev il presidente americano Bush nel suo incontro con il presidente ucraino Viktor
Yushchenko e alla vigilia del vertice dell’Alleanza a Bucarest ribadendo che gli Stati Uniti sostengono con forza la richiesta di ammissione dell’Ucraina e della Georgia.

Mosca però avverte che un eventuale ingresso del paese dell’est nella Nato provocherebbe una profonda crisi nelle relazioni russo-ucraine e avrebbe conseguenze sulla sicurezza europea.
Bush ha smentito le voci di un possibile scambio con la Russia tra l’ingresso dei due paesi nell’Alleanza Atlantica e lo scudo anti-missile che gli americani vogliono installare in Polonia e
Repubblica Ceca. «Il problema non si pone neanche» ha detto Bush.

Related Posts
Leave a reply