Nato, Prodi: sull'Afghanistan grande unità di posizioni

Nel terzo e ultimo giorno del Vertice Nato di Bucarest si sono riunite la Commissione Nato – Ucraina e il Consiglio Nato – Russia, i 26 leader dell’Alleanza hanno incontrato il Presidente
dell’Ucraina, Viktor Yushchenko, per tracciare la linea di una futura partnership e il Presidente della Federazione Russia, Vladimir Putin, per la seconda volta dopo il Vertice di Pratica di
Mare del 2002.

Il Presidente del Consiglio Romano Prodi nel suo intervento al Consiglio Nato – Russia ha sottolineato che il dialogo tra la Nato e la Russia deve continuare malgrado le difficoltà che
ci possono essere, perché gli interessi comuni sono più ampi delle divergenze e Mosca rappresenta un partner strategico e deve rimanere tale. «Oggi – ha affermato Prodi – il
Presidente Putin è stato molto collaborativo e abbiamo avuto una riunione calorosa». Durante l’incontro «non sono stati enfatizzati i problemi che ci sono, ma piuttosto la
necessaria continuazione di un dialogo», ha concluso Prodi.

Leggi Anche
Scrivi un commento