Neive 2019, accensione del 75° fiammifero – Distilleria del mitico Romano Levi

Neive 2019, accensione del 75° fiammifero – Distilleria del mitico Romano Levi

Accensione 75° fiammifero della storica caldaia a fuoco diretto di Romano Levi.

Neive 2019, accensione del 75° fiammifero – Distilleria del mitico Romano Levi

Il Grappaiolo Angelico è morto il 1° maggio 2008 ma il suo mito è incrollabile… e la “donna selvatica che scavalica le colline…” è sempre più vispa che mai nelle etichette della Distilleria Serafino Levi (…Serafino è il nome del padre di Romano Levi… per sua volontà il nome Serafino deve restare  e anche la grappa deve essere sempre fatta con la antica caldaia a fuoco diretto…).

Quella di Neive della Distilleria Levi è l’ultima caldaia a fuoco diretto in funzione. Tutti gli anni, da 75 anni, viene accesa a fine ottobre e fino a gennaio/febbraio non smetterà di distillare le migliori vinacce delle Langhe.

 

Vedi video di Fabrizio Sobrero:

Romano Levi, Grappaiolo Angelico – 75° fiammifero a Neive 26 Ottobre 2019Aggiornamento del 6 novembre 2019 con l’aggiunta del video di Fabrizio Sobrero. Fabrizio è il fuochista e Mastro Distillatore che è cresciuto sotto l’ala di Romano Levi. Era poco più di un ragazzino, alla fine … Leggi tutto

Vedi anche:

Leggi Anche
Scrivi un commento