Entrerà in vigore domani il Decreto del Presidente della Repubblica sulla protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio, completando il recepimento della
direttiva europea in materia.

Nella norma si stabilisce che entro novanta giorni dalla vendita dell’opera, i soggetti interessati debbano comunicano alla SIAE i dati del dichiarante, quelli dell’autore, il nome e il genere
dell’opera, il prezzo di vendita e la data di creazione. Vanno inoltre indicati eventuali segni distintivi particolari dell’opera.

Entro il primo mese di ciascun trimestre la SIAE comunica per iscritto agli aventi diritto, l’ammontare dei compensi disponibili nel trimestre precedente, nonché l’avvenuta vendita e
pubblica sul proprio sito internet l’elenco delle dichiarazioni relative alle vendite effettuate.

La SIAE pubblica, inoltre, nel proprio sito internet istituzionale l’elenco in formato elettronico degli aventi diritto che non abbiano ancora richiesto il pagamento dovuto.