Coerentemente con quanto previsto dalla Legge Finanziaria 2007, l’Inail ha reso note le nuove procedure per le comunicazioni obbligatorie connesse al rapporto di lavoro.
Fino a quando il nuovo sistema non diventerà operativo, vige l’obbligo della comunicazione del D.N.A. all’Istituto, che deve essere effettuata per via telematica.
In particolare, al fine della comunicazione possono essere utilizzati il sito www.inail.it (sezione Punto Cliente, DNA online), la casella di
posta elettronica [email protected](per tutti i datori di lavoro), il collegamento telematico all’Anagrafe Tributaria (per i soggetti abilitati).
Per i datori di lavoro di colf e badanti, che possono avere meno dimestichezza con i sistemi informatici, è ancora utilizzabile, in via provvisoria, il call center DNA (numero verde
803.164).

Circolare Inail 16 gennaio 2007, n. 2
Scarica il documento completo in formato .Pdf