Con l’introduzione dell’orario estivo, lo scorso 25
marzo Klm e Klm Royal Dutch Airlines hanno messo a disposizione nuovi servizi catering per i clienti Klm Economy imbarcati su aerei a medio e lungo raggio diretti in località
europee.

Tra le novità proposte, sandwich più elaborati per il pasto principale, disponibili per soddisfare i gusti dei vegetariani e non e consegnati giornalmente dall’azienda britannica
Greencore. A questo si aggiunge una vasta scelta di snack dolci e salati per tutto il viaggio, e un ampio assortimento di succhi di frutta di prima scelta.

“Queste novità sono il risultato di un sondaggio che abbiamo condotto tra i nostri passeggeri, per conoscere la loro opinione in merito ai prodotti e servizi che offriamo a
bordo”, ha affermato Erik Varwijk, vice-presidente esecutivo della compagnia per la divisione Inflight Services.

Si sa, i clienti hanno sempre ragione.

www.avionews.it