Orte in Cantina: vino, piatti tipici e degustazioni

Orte in Cantina: vino, piatti tipici e degustazioni

E’ tempo di Orte in Cantina. Dopo il successo delle edizioni passate, il 2 dicembre torna la manifestazione per conoscere il bello ed il buono della cittadina in provincia di Viterbo.

 

Tra chiese, gallerie ed osterie, un viaggio nel bello e nel buono della cittadina laziale

Giunto al dodicesimo appuntamento, Orte in Cantina mantiene il format del passato. Organizzato da The Grove, in collaborazione con la Pro Loco di Orte, il Comune, l’Associazione Romana Sommelier, Tele Radio Orte e Radio Calibro, è centrato sul piccolo borgo laziale. Per tutti i partecipanti, un kit di base. Nella dote, una sacca portabicchiere, un bicchiere riserva degustazione ed un badge con la mappa dei vari locali. Il percorso sarà gestito da una guida, con il compito di far conoscere il meglio della cittadina.

Nel percorso, visite a chiese, musei, palazzi storici e gli antichi cunicoli di Orte Sotterranea. Considerazione speciale per il gusto, con le vecchie cantine e taverne pronte ad offrire un menu a base di piatti tipici, accompagnato da vini selezionati.

Lungo le vie principali del centro, bancarelle di prodotti artigianali. Cuore della manifestazione sarà Piazza della Libertà, in cui vengono serviti vin brulè e cartocci di caldarroste. 

A completare l’eccellente organizzazione una serie di servizi tra cui il servizio continuo e gratuito di bus navetta, dalle 10 alle 19 ed il parcheggio camper.

Info e prenotazioni: tel 331.34.40.225 (dalle ore 18.00 alle ore 22.00). Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la pagina di The Grove o la sua pagina Facebook

Matteo Clerici

Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply