Il giorno 21 dicembre 2006 il ministro Nicolais ha firmato una circolare che stabilisce gli indirizzi per l’affidamento di incarichi e esterni e l’instaurazione di rapporti di collaborazione
coordinata e continuativa presso le P.A.
La circolare ribadisce quanto stabilito dalla Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 6 giugno 2006 e dal decreto legge n. 223 dello stesso anno, che stabiliscono che incarichi
di questo tipo possono essere affidati solo a esperti che forniscano prestazioni altamente qualificate.
Con la circolare del 22 dicembre, inoltre, è stato affermato che le Pubbliche Amministrazioni potranno utilizzare i rapporti “co.co.pro” al posto dei contratti di lavoro subordinato a
tempo determinato.

Direttiva 21/12/2006, n. 5
Scarica il documento completo in formato .Pdf