Mandiamo i bamboccioni fuori di casa”, così il Ministro dell’economia Padoa Schioppa ha esortato la Commissione di Bilancio di Camera e Senato durante l’audizione sulla Finanziaria.

Si tratta, chiaramente, di una battuta colorita con cui il Ministro dell’economia ha voluto ricordare che gli aiuti ai giovani in tema di affitti hanno proprio l’obiettivo di aiutarli a
rendersi indipendenti dalla famiglia: “Incentiviamo a uscire di casa i giovani che restano con i genitori, non si sposano e non diventano autonomi. È un’idea importante”, ha spiegato
Padoa Schioppa.

In merito alla Finanziaria, invece, il Ministro ha sottolineato che “sarebbe meglio non farla”, perché significherebbe che non c’è n’è bisogno.

“Facciamo uno sforzo perchè l’attenzione si rivolga sempre più al bilancio e sempre meno alla finanziaria – ha sollecitato Padoa Schioppa – Il modo migliore è non farla
perchè non ce n’è bisogno. Spero si possa arrivare nelle condizioni in cui non ce n’è più bisogno”.

“Muove una porzione minima del totale delle spese e assorbe il 100% dell’attenzione – ha concluso il Ministro – È il Bilancio il documento fondamentale”.