“Calendimaggio” va finalmente in porto e con grande successo. Il prossimo 15 maggio, alle ore 9.00, presso Villa Breda a Padova, si svolgerà, infatti, la festa degli alunni
(972) che hanno aderito ai progetti di educazione alimentare promossi dalla Cia di Padova. All’iniziativa, presenti gli insegnanti e i genitori, parteciperà anche Giuseppe Politi,
presidente nazionale della Cia.

Si tratta di un importante evento con il quale si rafforza quel binomio “Scuola e agricoltura” scelto dalla Cia di Padova per contribuire all’educazione alimentare dei bambini delle
scuole elementari della provincia.

“Calendimaggio” è, quindi, la conclusione dei tre percorsi formativi, che hanno consentito agli alunni di conoscere prodotti quali il grano, il latte, la patata, il pomodoro
ecc.

Attraverso i tre progetti, “Le strade del Grano”, “Le strade del Latte” e “Alla scoperta dell’America con Cristoforo Colombo”, gli alunni hanno
conosciuto le produzioni locali, le origini, i metodi di coltivazione, nonché i vantaggi e i benefici che derivano dal consumo dei prodotti del nostro territorio.

L’iniziativa si svolge con il patrocinio dei ministeri delle Politiche agricole, alimentari e forestali e dell’ Istruzione, dell’ Ufficio Scolatico Regionale per il Veneto,
della Regione Veneto, della Provincia di Padova, della Camera di Commercio di Padova, dei comuni di Padova, Rubano, Saccolongo Vigenza e Conselve, del Consiglio di Quartiere 3 Est e deel Ulss
15, 16 e 17.

www.cia.it