Paolo Massobrio torna ad Expo

Paolo Massobrio torna ad Expo

Con la degustazione numero 12 della giostra dei wine bar, Paolo Massobrio torna ad Expo dopo la breve pausa estiva per raccontare il mondo del vino mediato dai migliori locali italiani. E in scena ci sarà Mauro Lorenzon de La Mascareta di Venezia, che ha inventato la formula delle “Enoiteche”. Mister Papillon lo intervisterà lunedì 24 agosto alle 17.30 nella suggestiva terrazza del padiglione Vino – A Taste of Italy, con una degustazione di tre vini, ovvero l’Amphora Bianco 2013 e l’H Bianco Frizzante 2013 del Castello di Lispida, oltre al Profondo Bianco Secco proposto dall’eno(i)tecario.

Appuntamento anche per martedì mattina alle ore 11.30, sempre nel padiglione del Vino, dove Paolo Massobrio sarà testimonial della quarta edizione del concorso enologico nazionale dei vini rosati d’Italia, che debutta ad Expo consolidando il rapporto tra questa specialità enoica e la Puglia, regione leader a livello nazionale che produce il 40% di tutto il vino rosato italiano.

Ma l’incontro più atteso è per giovedì 3 settembre dove l’autore del Golosario, la guida alle mille e più cose buone d’Italia, condurrà uno dei più importanti seminari del Padiglione Italia, dedicato alle 4 potenze dell’enogastronomia italiana: saper fare, bellezza, limite e visione del futuro. Saranno 14 i personaggi che parleranno nell’Auditorium del Padiglione Italia (alle ore 18.30), da Angelo Gaja a Massimo Spigaroli, dal designer Maurizio Riva all’architetto del verde Paolo Pejrone; dall’imprenditore Marzio Nocchi di Amati a Gualtiero Marchesi.

L’appuntamento sarà anche prologo del più atteso “fuori Expo” dedicato all’enogastronomia italiana, ovvero Golosaria, in programma al MiCo – FieraMilanoCity dal 17 al 19 ottobre.

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply