Paralisi nel sonno: il terrore arriva la notte

Paralisi nel sonno: il terrore arriva la notte

La paralisi nel sonno (detta anche paralisi ipnagogica) è uno dei fenomeni insieme più misteriosi, affascinanti e sgradevoli della salute umana. Lo stato di paura e la sensazione
d’impotenza generato da tale disturbo ha dato origine nel tempo alle leggende sui demoni e sui rapimenti alieni.

Una ricerca dell’University of London, diretta dal professor Chris French e dalla dottoressa Julia Santomauro e pubblicata da “The Psycologist” prova a far luce sul fenomeno.

Gli studiosi (che appartengono all’ Anomalistic Psychology Research Unit) sottolineano come tale disturbo del sonno sia più comune: “Fino al 50% della popolazione prova un’esperienza di
paralisi del sonno in una forma o un altra, almeno una volta nella vita, e alcune persone provano l’esperienza molto più spesso”.
Essi hanno poi lavorato, dal 1999 ad oggi, con una serie di volontari, tutti studenti locali, seguiti durante le loro “avventure notturne”. In questo modo, i ricercatori hanno potuto constatare
come la paralisi nel sonno provochi emozioni intese e spesso incontrollabili.
Generalmente, le emozioni sono negative: paura, terrore, rabbia e sensazione di morte imminente. Tali sbalzi d’umore, unite alle frequenti allucinazioni (visive, auditive, tattili, percettive e
olfattive) sono la causa primaria della spiegazione soprannaturale del fenomeno. Più raramente, il soggetto viene investito da sensazioni positive, come gioia e felicità.

Alla paralisi nel sonno è anche associato il cosiddetto “falso risveglio”: il soggetto crede di essere finalmente sveglio, per poi scoprire di essere ancora inserito nel sogno.

La squadra di studiosi diretta dal duo French-Santomauro è ancora al lavoro; in particolare, stanno ancora cercando soggetti con esperienza di paralisi nel sonno.

Chi volesse contattarli può usare i seguenti recapiti:

Anomalistic Psychology Research Unit” – tel. 020 7919 7882

e-mail [email protected]

Matteo Clerici

Leggi Anche
Commenti ( 15 )
  1. Dorian Buciza
    27 Febbraio 2014 at 2:44 pm

    io sono un ragazzo albanese e ho vissuto anche in italia. a me questo fenomeno mi capita da quando ero bambino. io l’ho visto cos’e. e’ un bassotto con barba lunga ti sale sul corpo e ti blocca del tutto tranne il respiro per pochi secondi e poi se ne va. l’ho visto 3 volte in vita mia e questo mi capita piu di 4 volte al mese lo stato di essere bloccato nel sonno. cosa sia questo bassotto e perche lo faccia questa cosa non ho la minima iodea. i vecchi in albania dicono che ti da salute ma io non so il motivo. o sia un alieno un fantasmo non lo so. ma di sicuro qualcosa paranormale lo e’ di sicuro. QUESTO COSI CHIAMATO DA ME IL BASSOTTO SI PUO ESSERE GUARDATO SOLO SE TU CAPITI DI ESSERE SVEGLIO E LUI CREDE CHE STAI DORMENDO. ma meglio non mettersi contro di lui credo io, essendo una cosa misteriosa meglio lascarla tale.!

  2. Dorian Buciza
    27 Febbraio 2014 at 2:51 pm

    La prima volta lo vidi mentre e entrato nella stanza ho gridato di paura e’ se ne andato via. poi l’altra volta mentre mi e salito sopra e premeva con le sue mani senza toccarmi e causarmi il blocco totale del corpo tranne il respiro. la faccia non glielo mai vista chiaramente ho solo notato che cia’ una barba lunga. MA MEGLIO COSI CHE NON L’HO VISTO LA SUA FACCIA SAREI SPAVENTATO A MORTE FORSE A IMPAZZIRE. cio’ che scrivo sono cose realmente accadute ogni uno e libero di credere o non credere. LUI E BASSO CON BARBA LUNGA..!

  3. alessio
    2 Agosto 2014 at 10:01 am

    Anche a me è capita da un po di ma io non vedo nessun tipo di visione non sento nessun tipo di voce io sto per addormentarmi e inizio a sentire le mie forze svanire e il mio corpo si blocca ma mi sento tutto debole mentre mi accade è una sensazione talmente forte che quando finisce che ne esco mi sento sfinito come se dovrei stirarmi è bruttissimo ma non capisco cosa potrei fare…

  4. marya
    14 Agosto 2014 at 10:55 am

    ciao, a me capita quasi spesso o a distanza di mesi. E’ una sensazione stranissima perchè quando mi succede mi blocco non posso muovere niente nemmeno aprire gli occhi, o muovere la lingua.. e in più sento delle voci perchè l’unica parte che mi rimane in funzione è l’udito, a volte ma non sempre accompagnato da immagini (ma non sempre).. quando mi capita ho davvero molta paura, e non so come reagire.

  5. Angelina
    6 Luglio 2015 at 4:27 pm

    Anche a me succede questo fenomeno. Mentre dormo ad un certo punto capita di volermi svegliare ma sono completamente bloccata! Sono sveglia solo mentalmente mentre il mio fisico non risponde a nessuna reazione, allora cerco di muovermi con tutte le mie forze, non riesco, riprovo…. Niente. Lascio perdere. Poi riprendo facendo un piccolo scatto di braccio o gamba e solo allora riesco a riprendermi. Ma quando mi riprendo è come se mi volessi riaddormentare ma meglio di no altrimenti mi ricapita la stessa cosa quindi è meglio se mi alzo. Durante questo fenomeno non ho la presenza di nessuna immagine ma semplicemente mi capita di avere una paralisi. Spero si possa risolvere, magari è dovuto alla stanchezza, magari no… Ma meglio scoprire di cosa si tratta.

  6. Daniele
    16 Luglio 2015 at 3:24 am

    Salve Buona sera anzi Buon giorno a me succede non dico spesso ma di sicuro una volta al mese adesso mi è appena successo e mi sono finalmente deciso di cercare indizi e ecco qui questa pagina che dice che cosa è ma o non riesco a capire mi è successo mezz’ora fa ora sono le 03:15 di notte giovedì 16 luglio 2015 sono qui e vi racconto cosa mi è successo
    Sono andato a dormire indubbiamente e ro stanco e accadano ma alla fine sono riuscito ad addormentarmi in salone dopo gira qui e li e ad un certo punto ecco qui il fattaccio mi sento racchiuso in un icubo come di solito mi accade comincio ad urlare urlare svegliatevi aiuto svegliatemi aiuto ma invano io non riesco a muovermi il mio corpo bloccato paralizzato ma nello stesso tempo io sento soffocare non respiro come se qualcuno mi volesse tenere nel sonno e farmi morire li non ho più forse ne aria e mentre provo a sbattere piedi mani per svegliarmi mi viene in soccorso prendendosi a schiaffi un mia amico che per fortuna a dormito a casa mia io lo sento ma non riesco a fare nulla e mentre sento che sto per morire mi sento un’altra pizza sul viso e li che mentre ancora ero Oi paralizzato che stavo per morire almeno penso con le ultime forse gli grido svegliamo svegliamo e li mi da un altro ceffone ed eco riesco piano piano gradualmente a riprendermi e ritornare sulla terra si detto bene sulla terra anche se senza forze e con una tremenda paura che non va via e ora non riesco a dormire ho paura che mi accada di nuovo se qualcuno può aiutarmi a risolvere questo mio problema mi contatti [email protected] grazie ancora

  7. vincenza
    18 Luglio 2015 at 10:53 pm

    Salve a tutti bé che dirvi…io ci soffro da quando ero una bambina adesso ne ho 37 ma il mio nn é diverso.. Mi addormento ad un certo punto sento delle vibrazione molto lontane…piano piano si avvicinano e io sono totalmente immobilizzata nel frattempo sento tantissime voci nn ho il coraggio di aprire gli occhi perché ho tantissima paura con la lingua faccio il segno della croce e svanisce il tutto…devo dire che dopo tutto questo il mio corpo é sfinito stanchissimo e io nn riesco più a dormire….la mia nn é una paralisi del sonno…ma penso che ci sia qualcosa in più!!qualcosa di sopranaturale.. Vincenza.

  8. Silvano
    19 Agosto 2015 at 5:18 pm

    Confermo l’esperienza di Dorian. Circa 15 anni fa e per circa 3 mesi ho sofferto molto per questo fenomeno. Rimanevo spesso immobilizzato e una volta aprendo gli occhi ho visto un ometto basso con barba lunga e orecchie allungate. Inutile dire che ho avuto molta paura. Altre volte percepivo puzza di formaggio scaduto. Ho risolto in pochi giorni pregando molto Gesù e la Madonna
    durante tali fenomeni. Da allora sono molto credente. Dopo molti anni girando su internet ho visto l’immagine del “monicacello” che rappresentava perfettamente l’omino della visione. Premetto che prima di allora io nn avevo mai sentito parlare di cose del genere e quindi non ero suggestionabile. un consiglio: pregate tanto il rosario che vi aiuta su tutto!

  9. giada
    27 Dicembre 2015 at 1:54 pm

    Oggi e il 27-12-15 ho 25 anni e dopo tanti anni solo oggi ho guardato in internet e ho trovato voi. Questa notte di nuovo alle 3.12 mi è successo sono andata a dormire alle 11.30 e poi d’improvviso mi sento paralizzare tutto il corpo sono tutta anestetizzatq e x sbloccarmi devo prendere tanta ma tanta forZa x muovermi ho urlate a mio marito allora mi sblocco ma non ho mai visto nulla solo una volta 2 mesi fa mentre mi paralizzato ho sentito una voce nell’orecchio destro io credo di sognare ma non è così… ho paura che la stessa cosa stia capitando a mio figlio di 30 mesi xke ogni notte alle 3 lui piange non so più che fare nell’altra casa avevo chiamato il prete mi aveva benedetto casa e da allora mio figlio non si svegliava più ora sono 4 mesi che ho cambiato casa e di nuovo succede sono stanca non ce la faccio più

  10. Anna
    8 Aprile 2016 at 5:26 pm

    Ormai non ho piú paura diciamo cosi anche se quando mi accade mentre mi accade ho davvero paura.. a me capita quasi spesso.. mi è successo ieri notte.. che stavo sola nel letto mentre stavo per chiudere occhio sento un formicolio che parte dagli arti inferiori a quelli superiori.. pensavo.. cosa mi stesse succedendo .. allora ho provato a girarmi sull altro lato .. girandomi .. sono stata bene per 3 minuti .. mentre sto formicolio ricominciava .. e mi chiesi ma cos ho forse la stanchezza mo rigiro in posizione stesa in avanti… e all improvviso mi accade .. mi si immobilizza tutto il corpo ma la mente era sveglia per cui ricordo cosa urlavo .. urlavo aiaa aiutooo aiutooo ma nessuno riusciva a sentirmi credo .. dopo qualche secondo riesco a muovermi .. e affannata aspetto per ridormire.. mi è capitato anche altre volte specie di pomeriggio mentre riposavo .. li ho avuto una visione .. vidi um libro spogliarsi con dei disegni dei mostri sopra e una voce bruttissima di cui non ricordo coaa diceva .. beh ke dire .. non si sa .. ci sta che lo stress fa immobilizzare i muscoli e va bene.. ma le visioni ? Le voci? Il terrore ? Chi ce lo spiega .. rimarrá un mistero a come vedo !

  11. Anastas sharko
    1 Giugno 2016 at 11:54 pm

    Sicuramente non la chiamerei paralisi, quella cosa dev’essere per forza un demone oppure una cosa sopranaturale. La prima volta che ho provato questa esperienza ero 15 o 16 anni eravamo andati a vivere a un villagio in sud albania, mio padre e prete ortodosso , e suceso verso le 3 di notte,in quel tempo avevo paura dell buio e mi alzo per lasciare la porta della stanza aperta per venire dentro la luce dall corridoio, apena mi metto a letto di nuovo la lampada si brucia, e apena chiudo i ochi sento un rumore come un tuono o motore di aereo e una cosa che era molto piu forte di mi bloccava. e duratta qualche secondo poi se ne e andatto,mi sono alzato piangendo era terribile e sono sicuro che era reale perche era una cosa nuova,poi veniva di tanto in tanto e mi sono abituato un po, non che non avevo paura ma nell momento che veniva sapevo che un demone non ha il potere di ucciderti ma solo indurre in tentazione, poi quando ero 17 18 ascoltavo heavy metal e se litigavo con i miei parenti andavo nella mia stanza ascoltavo musica e lo chiamavo , e lui veniva sempre,ma non lo vedevo perche lo chiamavo a ochi chiusi , poi passato questo periodo sono cambiato cio e pregavo a dio ect , poi ho avutto la prova che quel essere esiste, una sera prima di dormire stavo pregando e mi stavo lamentando perche questo sucede solo a me e non a tutti , perche cosi io parto svantaggiato perche una persona che non ha provato la paura del demonio aveva una strada piu faccile di me ect , ma in mattinata non tarda la risposta alle mie lamentele , mi sveglio alle 5 di mattina e si come non sapevo cosa fare perche dormivo pocco in quel tempo, non ho acceso la tv ma invece stavo pensando, e quando chiudo i ochi sento un rumore molto rilassante e una cosa che era sopra di me e che mi toccava sul petto, non con mani ma con zampe da gatta ma ero sicuro che era il mio amico transformato in femina ero talmente sodisfatto che non li serviva la forza per paralizzarmi perche io non volevo aprire i ochi per paura che se ne andasse, il motivo di questa visita? semplice. – Ti stavi lamentando di me, apri i ochi adesso e no mi vedrai mai piu. In vece io non potevo aprire i ochi. se fosse per me potevo stare anche senza mangiare o bere se lui /lei restava, anche se mi veniva qualcuno e mi prometeva tutti i soldi tutte le femine che volevo a condizione di aprire gli ochi non me ne fregava niente e niente era comparabille a quella senzazione.

  12. Giacomo Littera
    13 Luglio 2016 at 12:17 pm

    In Sardegna, la paralisi nel sonno e l’apnea notturna venivano tradizionalmente attribuite a una figura leggendaria piuttosto raccapricciante, il folletto dalle sette berrette. Ci hanno fatto anche un film https://www.youtube.com/watch?v=viIR7JktT7s

  13. Giancarlo
    17 Marzo 2017 at 10:24 am

    Pure a me capital… La mia mente si sveglia,il mio corpo non risponde… Mi viene come un po di ansia. Al inizio mi innervosivo per essere impotente nel controllare il mio corpo fino a quando di scatto la mia mente prendeva controllo del mio corpo …. Poi col tempo ho imparato a controllare il nervoso e l ansia.. Quando mi succede aspetto e dopo qualche secondo,mi risveglio piu calmo.. Ho capito che tutto Cío mi succede quando ho accumuli fi stress e fatiche varíe e troppi pensieri… Penso che mi farebbe bene avere un alterno di vita al 50% lavoro e 50% relax… Ma non si puo!

  14. carmelo
    4 Febbraio 2018 at 11:10 pm

    buonasera a me capitava spesso quando ero piccolo e riuscivo a capirlo quando stava x succedere che qualcosa ma nn lo vedevo era come se fosse trasparente mi arrivava sul petto e mi soffocava fino all eta di 17 anni perche li sono riuscito a sopraffarlo e non e piu tornato ogni volta mi sentivo soffocato ma nn riuscivo a vederlo e facevo persino fatca a respirare fino che a stento riuscivo a toccare con la mano mio fratello che dormiva nel letto con me e lui svaniva.una volta una sagoma trasparente era accanto a me e mi paralizzava alto come se avesse un velo sulla testa fino hai piedi ed era semi trasparente .ma giustamente come un po tutti tutte queste sensazioni le ho tenute x me qualcuno mi puo dare [email protected] questa e la mia email grazie

  15. Paolo
    5 Febbraio 2018 at 5:42 pm

    Salve mi chiamo Paolo Preite, oggi mi è capitato una sensazione un pó brutta …
    Mi sono recato nel letto cominciando ad ascoltare un pó di musica come il mio solito ad un certo punto non riuscivo a capire se fosse reale o era tutto nel sono i miei occhi fissano il lato superiore della soffitta senza riuscirli ad abbassare mi alzavo ma effettivamente non mi stavo alzando cercavo di fare qualcosa ma i miei occhi erano sempre li che fossavano ho cominciato a preoccuparmi cercavo sempre di abbassarli ma niente fino a quando ho opposto tantissima resistenza si sono del tutti abbassati creandomi un strano effetto visivo come se qualcosa dopo un lungo sforzo si stesse riposando ora mi domando un esperienza del genere credo che sia la prima volta che mi capita puó esser pure che quando ero piú piccolo mi fosse calitato ma non ricordo , il mio dubbio era una paralisi del sonno?

Scrivi un commento