PAVIA: ROADHOUSE GRILL APRE UN NUOVO LOCALE, IL 54° DELLA CATENA

PAVIA: ROADHOUSE GRILL APRE UN NUOVO LOCALE, IL 54° DELLA CATENA

ROADHOUSE GRILL APRE UN NUOVO LOCALE A PAVIA, IL 54° DELLA CATENA

Il nuovo ristorante, a San Martino Siccomario, è il 3° nella provincia di Pavia, dopo Voghera e Broni-Stradella

Prossime aperture a Treviso e Bellinzago Lombardo (MI)

Castelvetro di Modena, 1° ottobre 2014. Roadhouse Grill, la catena di steakhouse tutta italiana sviluppata dal Gruppo Cremonini, ha aperto oggi un nuovo locale a San Martino Siccomario, alle porte di Pavia.

Il nuovo locale, il terzo nella provincia di Pavia dopo quelli di Voghera e Broni-Stradella, è situato sulla S.S. 35 dei Giovi. Con 150 posti a sedere e 30 dipendenti, il locale si sviluppa su una superficie di 480 mq e dispone di un ampio parcheggio gratuito.

Roadhouse Grill, sempre attenta alle innovazioni tecnologiche e alle sensibilità dei consumatori, riserva una novità in questo locale, mettendo a disposizione dei clienti di Pavia un totem interattivo dove scattare divertenti selfie. Le foto potranno essere modificate con simpatici effetti disponibili sul totem, condivise  sui social o proiettate all’interno del ristorante.

Inoltre nel locale è anche disponibile il servizio wi-fi gratuito.

Tutte le steakhouse Roadhouse Grill, sono aperte al pubblico 7 giorni su 7, col seguente orario: a pranzo dalle 12.00 alle 14.30 e a cena dalle 19.00 alle 23.30. Il menù prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia (Ribeye, New York Strip, Filet Mignon, T-Bone Steak, hamburger, ecc.) accompagnati da un’ampia scelta di contorni, e seguiti da una ricca varietà di dessert. La peculiarità della catena è rappresentata dall’ottimo rapporto qualità-prezzo: il prezzo medio a persona è compreso tra i 17 e 19 Euro.

Con questa nuova apertura salgono a 54 i locali Roadhouse Grill in Italia, distribuiti in Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Lazio. A breve sono previste altre aperture a Treviso e Bellinzago Lombardo (MI).

Nel 2013 Roadhouse Grill, con circa 1000 dipendenti, ha raggiunto un fatturato di 65 milioni di Euro, in crescita del 25,2% rispetto all’anno precedente.

Cremonini, con oltre 9.000 dipendenti, e un fatturato complessivo 2013 di 3,5 miliardi di Euro, di cui circa il 35% realizzato all’estero, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione. Il Gruppo è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Inalca e Montana) e nella commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). È leader in Italia nei buffet delle stazioni ferroviarie, vanta una presenza rilevante nei principali scali aeroportuali italiani e nella ristorazione autostradale ed è il principale operatore in Europa nella gestione delle attività di ristorazione a bordo treno (Chef Express). È infine presente nella ristorazione commerciale con la catena di steakhouse a marchio Roadhouse Grill.

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento