Peperò: la Fiera Nazionale del peperone arriva a Carmagnola

Peperò: la Fiera Nazionale del peperone arriva a Carmagnola

E’ tempo di peperone a Carmagnola. Dal 31 agosto al 9 settembre, la cittadina in provincia di Torino è infatti sede di Peperò, la grande fiera italiana del peperone.

La sede, una grande area fieristica di 18.000 metri quadrati, aperta dal lunedì al sabato dalle ore 18 alle ore 24 e la domenica dalle ore 10 alle ore 24. L’offerta, un misto tra tradizione e innovazione: agroalimentare ma anche storia, musica e cultura.

Tra le novità 2018, Peperò offre l’accademia San Filippo: cultura e gastronomia insieme, più di 50 eventi. Come le degustazioni gastruite, ospiti d’onore i giornalisti Paolo Massobrio e Renata Cantamessa. I Caffè letterari, con la presentazione di libri e percorsi culturali, organizzati dal tandem Caffè Vergano- ente di promozione Turismo Torino e Provincia. Peperone in Viaggio: la Confederazione Italiana Agricoltori Torino ospita prodotti agroalimentari delle zone terremotate del Centro Italia.

Menzione speciale per “Peperone in tutti i sensi”, percorso di gusto opera del Centro Studi Assaggiatori di Brescia. Mente, occhi, mani e bocca e cuore, assieme per gustare il cibo, con l’artista Lia Pascaniuc ed il suo progetto “Però!!”. I suoi light-box, led ed ologramma, faranno danzare i peperoni, per un passo avanti nell’esperienza visiva.

Altra novità 2018, le cene. Ospitate dal Salone Antichi Bastioni, porteranno in tavola prodotti d’eccellenza del territorio. Le cene sono a pagamento, richiedono la prenotazione e sono organizzate dalla BCC di Casalgrasso e Sant’Abano Stura. Il 6 settembre, Peperò ospiterà Bank Cooking, una cena particolare, il cui ricavato andrà a Forma ONLUS, la Fondazione Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

Infine, Peperò è anche luogo del Salone Fieristico Agroalimentare. Con sede in Piazza Italia, nel Nuovo Centro Servizi per l’Agricoltura, il Salone sarà centrato sul Paniere dei prodotti tipici della Provincia di Torino. Contorno di lusso, le ricette dei maestri pastai di Carmagnola ed il panino agricolo (e vegetariano), opera della Società Orticola di Mutuo Soccorso.

Ed ancora, tanti, tanti eventi e momenti di interesse: cene e degustazioni a tema nel Salone Antichi Bastioni, spazio ed eventi dedicati alla canapa, iniziative solidali e di alta sostenibilità, punti pet-service per cani e gatti, mostre, convegni ed esibizioni sportive. Il 3 settembre, concerto di Ermal Meta, seguito da un’esibizione di Luca Barbarossa (4 settembre) e Platinette (6 settembre). Biglietti acquistabili su Ticketone.

La Peperò è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 18 alle ore 24 e la domenica dalle ore 10 alle ore 24.

Tutti gli eventi sono gratuiti tranne gli eventi de “Il Foro Festival” e le cene e degustazioni nel Salone Antichi Bastioni

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito della manifestazione.

E’ inoltre disponibile il programma della manifestazione.

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply