Pesce Spada, due mesi di stop alla pesca

Pesce Spada, due mesi di stop alla pesca

La pesca al pesca spada si ferma per due mesi, dal 1 ottobre al 30 novembre. A stabilirlo, un decreto ministeriale, inserito nel piano di gestione delle risorse idriche dell’Iccat.

A renderlo noto è Federcoopesca-Confcooperative che ricorda come l’autunno è la stagione del lavoro per l’organismo, che si riunirà ad Agadir (Marocco) dal 12 al 19
novembre.

Altrettanto importante, la riunione attuale che si tiene a Madrid, avente come tema la definizione della campagna 2013. Secondo Lega Pesca, è molto probabile che si arrivi al quinto anno
di ferma per il pesce spada a livello nazionale, con in aggiunta un periodo di pesca assoluto.

Così, Federcoopesca-Confcooperative ricorda come ogni campagna deve tutelare due aspetti, quello ambientale e quello umano. Più chiaramente, gli attori politici, nazionali e non,
devono rispettare l’ambiente naturale e le creature che lo popolano quanto i sistemi economici ed i lavoratori che li tengono attivi.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento