Milano, 18 giugno 2007 – Pietro Foschi e’ il nuovo Presidente e Chief Executive Officer di Bureau Veritas Italia. Raccoglie il testimone da Claudio Zanardini che ha guidato egregiamente
la società dal 1999.

Laureato in Ingegneria Meccanica, Pietro Foschi, 42 anni, ha iniziato la sua carriera internazionale presso Brown & Root Vickers in Inghilterra. Dopo aver conseguito un MBA in direzione
aziendale alla SDA Bocconi (Milano) e all’ISA (Parigi), ha sviluppato una carriera in consulenza strategica presso la Mercer Management Consulting (società internazionale di consulenza
strategica, oggi Oliver Wyman), diventando Partner presso l’ufficio di Parigi.

Nel 2000 è stato chiamato in Bureau Veritas come Vice Presidente Strategia. Dal 2002 ha preso la guida della Certificazione a livello mondiale, CEO di Bureau Veritas Certification
Holding. Sotto la sua leadership Bureau Veritas Certification ha raggiunto una forte crescita organica e migliorato significativamente la profittabilità. Pietro Foschi ha anche guidato
con successo lo sviluppo del business sui grandi clienti internazionali.

Tutto lo staff italiano ringrazia Claudio Zanardini per l’impegno profuso negli ultimi 8 anni e dà il benvenuto al nuovo Presidente.

Bureau Veritas
Bureau Veritas è un gruppo internazionale, fra i leaders mondiali nella verifica di conformità applicata a qualità, salute, sicurezza, ambiente e responsabilità
sociale (QHSE-SA).

Bureau Veritas conta oltre 280 000 Clienti nel mondo, e’ presente in 140 paesi con più di 26 000 dipendenti, tecnici e specialisti, in 700 uffici e laboratori. Nel 2006 ha avuto un
fatturato superiore a 1,8 Miliardi di Euro. Fondato nel 1828, Bureau Veritas è riconosciuto e accreditato dai più importanti Enti ed Organismi nazionali ed internazionali.

Bureau Veritas opera in Italia dal 1839, conta oggi più di 240 dipendenti che lavorano per oltre 12 000 Clienti attraverso 16 sedi operative dislocate su tutto il territorio
nazionale.

www.bureauveritas.com