Porchette d’Italia

Porchette d’Italia

Il borgo umbro di San Terenziano (nei pressi di Gualdo Cattaneo, provincia di Perugia) come centro ideale della cultura della porchetta italiana.

Dal 6 all’8 maggio è infatti presente “Porchettiamo”, manifestazione dedicata proprio a tale cibo da strada in tutte le sue declinazioni nazionali.

Centro (fisico ed ideale) dell’iniziativa sarà la “Piazza della Porchetta”: in tale area ogni regione d’Italia proporrà il suo angolo di ristoro, offrendo panini e porchette
personalizzate, in base ad ingredienti, aromi e modalità di cottura. Sempre la Piazza ospiterà una selezione delle migliori porchette del territorio, selezionate in base a
qualità, lavorazione e genuinità degli ingredienti.

Non mancherà poi un momento di riflessione e di conoscenza, affidato al convegno introduttivo, dal titolo “La porchetta e il suo maiale: storia, cultura e dinamiche di consumo”. Ai suoi
relatori, il compito di far luce su storia, cultura e vicende del cibo in questione.

Da non dimenticare infine le iniziative di contorno, come gli assaggi di vini e birre artigianali, escursioni nel territorio e spazi d’approfondimento per famiglie e bambini.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

www.porchettiamo.com

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento