PRANZO AL SUPERMERCATO: VELOCE, MA DI QUALITÀ CON RATIONAL

PRANZO AL SUPERMERCATO: VELOCE, MA DI QUALITÀ CON RATIONAL

PRANZO AL SUPERMERCATO: VELOCE, MA DI QUALITÀ

Le famiglie che si mettono ai fornelli sono sempre meno. Lavoro, viaggi d’affari, assistenza ai bambini a tempo pieno: il cambiamento degli stili di vita richiede un pranzo veloce e variegato quando si è in movimento.

Questo scenario offre nuove interessanti opportunità per i supermercati, a condizione che al cliente piaccia, che il prezzo sia giusto e che per il gestore alla fine sia redditizio.

Innumerevoli scaffali, alcuni banchi di prodotti freschi e alla fine i nastri di cassa, l’immagine classica di un supermercato. In molti casi, completa questa struttura tradizionale un piccolo spazio gastronomico che profuma di bistecche appena grigliate e offre al cliente un veloce pranzo salutare.

Ciò che in un primo momento sembra facile da realizzare, in realtà deve essere ben pianificato e calcolato in anticipo. La richiesta di un’offerta alimentare variegata a un prezzo contenuto può essere soddisfatta con il supporto delle moderne attrezzature di cottura.

Rational, lo specialista mondiale nella preparazione di piatti caldi, ha ascoltato i suoi clienti per trovare la soluzione ideale alle sfide che incontrano.

Con il SelfCookingCenter e il VarioCookingCenter, l’azienda offre due sistemi di cottura intelligenti, che garantiscono produttività e flessibilità anche nelle cucine dei supermercati.

Bollire, stufare, cuocere al forno, ma anche arrostire, grigliare o friggere, sono solo alcune delle possibilità che i due apparecchi Rational offrono ai cuochi. I sistemi di cottura possono preparare pietanze come il ragù o l’arrosto anche durante la notte. Così i collaboratori del supermercato possono preparare un menù variegato con appena due apparecchi.

Andrea Binder, supermercato SPAR a Traisen, pressi di Vienna

Anche Andrea Binder, collaboratrice dirigenziale del supermercato SPAR nel paese austriaco di Traisen, distante appena un paio di chilometri dalla capitale Vienna, apprezza molto la flessibilità. “Con l’acquisto degli apparecchi, anche la nostra offerta si è ampliata: più dolci, una più ampia scelta di snack e la possibilità di pranzare. Questo è ciò che i nostri clienti apprezzano e che li fa tornare da noi”.

Alle 11 comincia la preparazione dello snack-bar self service con i piatti freschi per il pranzo. La sua specialità: piatti sempre diversi, con carne o senza carne, e il venerdì pesce. I clienti possono servirsi fino alle 13 e il bis è incluso nel prezzo.

I clienti sono soddisfatti e, secondo Rational, a fine giornata tornano anche i conti dato che il SelfCookingCenter e il VarioCookingCenter occupano meno spazio e consumano meno energia degli apparecchi da cucina convenzionali. Nei suoi eventi dal vivo e in occasione di fiere, Rational dimostra che vale la pena investire in potenti attrezzature di cottura. Per le date relative a questi eventi e ulteriori informazioni, consultare il sito rational-online.com.

Contatto:
RATIONAL Italia S.r.l.,
Via Impastato, 22, 30174 Mestre (VE),
Tel.: 041 8629050 – 041 5951909
facebook http://facebook.com/RATIONAL.AG
twitter http://twitter.com/RATIONAL_AG
YouTube http://www.youtube.com/User/RATIONALAG

 

Informazioni su RATIONAL

Il gruppo RATIONAL è leader mondiale, a livello settoriale e tecnologico, nella preparazione di piatti caldi nell’ambito delle cucine professionali. La società, fondata nel 1973, conta oltre 1.800 collaboratori, di cui più di 900 in Germania. In seguito all’IPO del 2000, RATIONAL è quotata nel segmento Prime Standard della Deutsche Börse (Borsa tedesca) e rappresentata oggi sullo MDAX.
L’obiettivo principale della società è quello di offrire sempre ai propri clienti il massimo vantaggio possibile. Al suo interno, RATIONAL è fedele al principio della sostenibilità, che trova la sua espressione nei fondamenti di tutela ambientale, gestione e responsabilità sociale. Anno dopo anno, i numerosi riconoscimenti internazionali ottenuti testimoniano l’elevato livello del lavoro svolto da RATIONAL.

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento