Presentata a Cannes la sesta edizione di Cinecibo

Presentata a Cannes la sesta edizione di Cinecibo

È stata presentata a Cannes dal direttore artistico Donato Ciociola (nella foto) in occasione della edizione numero 70 del Festival del Cinema francese, nell’Italian Pavilion gremita di pubblico e giornalisti, la sesta edizione di Cinecibo, il festival del cinema gastronomico presieduto da Michele Placido.

Le novità sono la location e il periodo di svolgimento. Per la prima volta quest’anno l’evento infatti si sposerà dal Campania alla Basilicata e precisamente nel Parco Nazionale del Pollino. I particolari sono stati illustrati con dei contributi video che hanno mostrato la bellezza dei territori che saranno lo scenario della kermesse e gli interventi di alcuni rappresentanti dei due comuni della provincia di Potenza che la ospiteranno.

Francesco Fiore, Sindaco di San Severino Lucano ha voluto evidenziare nel suo intervento la bellezza dei percorsi naturalistici, religiosi, di arte contemporanea, sportivi storico-culturali e chiaramente enogastronomici che i partecipanti a Cinecibo 2017 potranno ammirare nel massiccio del Pollino, da cui appunto prende il nome quello che è il parco nazione più esteso d’Italia. Mentre Federico Valicenti, Assessore al turismo di Terranova del Pollino, ha definito questo territorio uno ‘scrigno di saperi e sapori’ e ha focalizzato sui suoi prodotti unici,  prelibatezze a km 0 da degustare nelle attività ricettive del luogo, come le melanzane rosse e le patate di alta quota, ma anche le erbe officinali divenute patrimonio della ristorazione .

Annunciati anche i partner 2017, che sono: Lucania Film Commission,  Cinecitta News, AOA, Terra Orti, La Zizzona di Battipaglia, Apa dolci, Amaro di Paestum, Bisol,  The Church Palace Rome, Inteli Comunicazione, Docom, Posta Express.

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

 

Leggi Anche
Scrivi un commento