Roma, 15 Giugno 2007 – “Una vacanza leggendaria…mare del Lazio. Vivilo oggi, rivivi un mito”. E’ questo lo slogan della campagna di promozione del litorale laziale presentata oggi dal
presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, insieme all’ assessore al Turismo Raffaele Ranucci e al direttore generale litorale Spa Romolo Guasco.

La campagna di comunicazione nasce con l’intento di accrescere la conoscenza e di dare visibilita’ al mare del Lazio.

“Il Lazio ha una costa lunghissima dal confine con la Toscana fino a quello con la Campania. Dobbiamo cercare di innestare nella nostra politica il policentrismo”, ha detto il presidente
Marrazzo che ha poi ricordato l’importanza di “una economia del mare” e del distretto della nautica.

“Abbiamo un tesoro che sono i 360 chilometri di coste – ha commentato l’assessore Ranucci – che non hanno nulla da invidiare alle altre coste italiane. Ostia, Tarquinia, Anzio, il Circeo,
Gaeta, sono straordinarie località”. “Si tratta di un brand nuovo – ha sottolineato Romolo Guasco, presidente di Litorale Spa riferendosi al marchio “mare del Lazio” – per innescare
nell’immaginario delle scelte dei turisti l’idea che nel Lazio, oltre a Roma, abbiamo il ‘prodotto mare’. Bisogna cercare di rafforzare l’idea di una vacanza lunga”.

La campagna pubblicitaria si svolgerà in tre fasi: la prima, in corso, è la pubblicità (cartelloni pubblicitari, inserzioni sulla stampa, spot radio e internet) che propone
il brand, a settembre e ottobre si concentrerà invece l’attenzione sulla meta del mare laziale come luogo da visitare anche in altre stagioni diverse dall’estate e la terza fase
sarà rivolta alla stampa di settore, specie per le fiere. E’ stato anche attivato il portale turistico www.maredelazio.it.

www.regione.lazio.it