“Ha avuto luogo dal 7 fino al 9 dicembre l’ International Food, Drink and Hospitality Exhibition di New Delhi, nella struttura fieristica Pragati Maidan, l’ICE, per la prima volta, è
presente per promuovere i prodotti del settore agro-alimentare, è stato allestito un Punto Informativo di 30 mq per la divulgazione di cataloghi e depliant informativi, oltre a una
vetrina espositiva dei prodotti delle otto aziende che hanno partecipato ai workshop previsti sia a New Delhi che a Mumbai.

Venerdì 8 dicembre, dopo un breve saluto da parte del Direttore dell’ufficio ICE di New Delhi, hanno avuto inizio – nell’ambito della fiera – gli incontri B2B durante i quali consorzi e
aziende italiane hanno potuto promuovere presso operatori locali pre-selezionati e qualificati i propri prodotti (Pasta, riso, biscotti, pomodori in scatola, sughi, materie prime per gelateria
e sciroppi di frutta).

La delegazione italiana si è quindi spostata a Mumbai per ulteriori incontri con operatori locali del settore (importatori, grossisti, buyer) presso il Taj Mahal Hotel che si sono svolti
ieri 11 dicembre. Il workshop è stato preceduto da un seminario atto a dare agli operatori italiani delle informazioni prettamente tecniche sugli investimenti e sulla realtà
doganale del mercato indiano.

di Roberto Rais