Prodi, Italia sosterrà Francia per ostaggi FARC

“Siamo a fianco del Presidente francese Sarkozy nell’esprimere i nostri sentimenti di solidarietà a tutti gli ostaggi nelle mani delle FARC ed alle loro famiglie e nel reclamarne la
libertà, comprendiamo l’angoscia del Presidente Sarkozy e la scelta che ha compiuto di rivolgersi, in un estremo appello, direttamente al Capo delle FARC.

La loro sorte ci preoccupa e ci addolora. L’opinione pubblica italiana è rimasta colpita dalle immagini della detenzione di Ingrid Betancourt, amica dell’Italia, cittadina onoraria di
Roma, così come è da tempo solidale con tutte le persone innocenti sequestrate dalle FARC o comunque vittime della violenza che da decenni attanaglia la Colombia.

L’Italia è pronta a dare ogni assistenza alla Francia ed è mobilitata negli sforzi tesi a favorire una soluzione umanitaria che conduca alla liberazione degli ostaggi.

Non solo il Governo ma tutta la società civile italiana è in campo per favorire uno sbocco pacifico alla situazione colombiana”.

Leggi Anche
Scrivi un commento