Vercelli – La Protezione Civile rappresenta indubbiamente una macroscopica realtà istituzionale del volontariato responsabile, uno dei luoghi privilegiati del
volontariato diffuso, con un patrimonio prezioso di strutture, esperienze e professionalità fortemente radicato nel territorio.

Il Settore di Protezione Civile della Provincia di Vercelli, guidato dall’Assessore Francesco Zanotti, è un’eccellenza sia sotto il profilo organizzativo che operativo. Lo si evince tra
le altre cose dalle numerose iniziative allestite sul territorio per sperimentare la macchina operativa.

Uno di questi segmenti è previsto sabato 1° marzo al campo «Beppe Carelli» di Trino, sulla strada provinciale per Camino. Il locale nucleo di Volontariato di Protezione
Civile, che fa parte della Pubblica Assistenza di Trino, organizza infatti una dimostrazione di interventi con l’unità cinofila di soccorso. A partire dalle 9.30 i cani addestrati si
adopereranno alla ricerca in superficie e sotto le macerie di superstiti e feriti nella simulazione in un evento calamitoso. Per l’occasione sarà anche presente una squadra della Polizia
Penitenziaria di Asti composta da sottufficiali istruttori e conduttori di cani che terranno una lezione teorica sulle droghe e le implicazioni che comportano per la salute, e una lezione
pratica con i cani al lavoro su bagagli, valigie e figuranti. Si tratta nell’insieme di un’iniziativa propedeutica rivolta alle superiori dell’Istituto «Leardi» di Casale
Monferrato, presente a Trino con due classi quarte. Un modo sicuramente funzionale per avvicinare i giovani al mondo della Protezione Civile e del volontariato.

Commenta l’Assessore Zanotti: «La protezione civile è una risorsa per la sicurezza dei territori e per la salvaguardia della salute delle persone e dunque un investimento
culturale, sociale e, non da ultimo, economico per lo sviluppo dei territori. Possiamo a buon diritto vantare di aver saputo realizzare un vero e proprio modello vercellese che sta diventato
riferimento per tante altre realtà della nostra regione».