La Commissione delle Comunità Europee, visto il trattato che istituisce la Comunità europea, visto il regolamento (CEE) n. 315/93 del Consiglio, dell’8 febbraio
1993, che stabilisce procedure comunitarie relative ai contaminanti nei prodotti alimentari (1), in particolare l’articolo 2, paragrafo 3, considerando quanto segue:

Il regolamento (CE) n. 466/2001 della Commissione, dell’8 marzo 2001, che definisce i tenori massimi di taluni contaminanti presenti nelle derrate alimentari (2), è stato più
volte e profondamente modificato. È necessario modificare nuovamente i tenori massimi di alcuni contaminanti in modo da tener conto di nuove informazioni e nuovi
sviluppi nel Codex Alimentarius. Nel contempo occorre chiarire il testo, laddove opportuno. Il regolamento (CE) n. 466/2001 deve essere pertanto sostituito.

Ha adottato il seguente Regolamento:
Scarica il Regolamento completo in formato PDF