L’Inps, con circolare n. 19 del 19 gennaio 2007, ha reso note le istruzioni e ha fornito chiarimenti in merito alla riscossione e al trasferimento dei contributi associativi verso l’AMPI
(Associazione Mediterranea Piccole Imprese) a seguito della convenzione stipulata in data 20 novembre 2006.
In particolare la suddetta convenzione coinvolge gli imprenditori agricoli professionali, i coltivatori diretti, i coloni e i compartecipanti familiari e ha carattere nazionale, i cui
contributi associativi devono essere versati congiuntamente a quelli obbligatori mediante F24. L’adesione, tuttavia, ha carattere volontario, perciò non possono essere richiesti
dall’Istituto contro la volontà del contribuente.
Le deleghe sottoscritte dal socio e controfirmate e timbrate dall’AMPI, devono essere fatte pervenire all’Inps entro il 30 marzo 2007.

Circolare Inps 19 gennaio 2007, n. 19
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Allegato 1 – Convenzione fra l’istituto nazionale della previdenzasociale (inps) e l’associazione mediterranea piccoleimprese (ampi), per la riscossione dei contributiassociativi degli
imprenditori agricoli professionali, deicoltivatori diretti, dei coloni e dei compartecipantifamiliari ai sensi della legge 12 marzo 1968, n. 334.

Scarica il documento completo in formato .Pdf