Riso Scotti lancia la birra al riso

Riso Scotti lancia la birra al riso

“Dottor Scotti – ci viene da dire –
adesso anche la birra?”
Si, proprio così. Riso Scotti, marchio presente da anni sugli scaffali della GDO e sulle tavole degli italiani, oggi ci prova con le bevande. In principio fu il riso, nelle sue mille
varianti, poi vennero il latte, i condimenti, i biscotti a base di riso ed ora arrivano le bevande, e più precisamente la birra.
Si tratta di un prodotto che, come si legge sul sito, è prodotto artigianalmente e, grazie alla sua composizione, è più leggero, digeribile e dissetante. Il riso è
presente in questa birra per il 27% e si accompagna all’acqua, al malto d’orzo ed ai luppoli, garantendo le proprietà antiossidanti che derivano da un consumo moderato di
birra e, insieme, un minor apporto calorico che si unisce al classico gusto della buona birra artigianale.
Il prezzo consigliato è di 1,70 € per la bottiglia da 66 cl, mentre la confezione risparmio da 15 bottiglie costa 25,34 €.

La birra di riso si può acquistare nei supermercati o direttamente sul sito www.risoscotti.it

Paola Monti

Related Posts
Leave a reply