RobilantAssociati rinnova l'immagine di Ferrari Brut

Il restyling di RobilantAssociati determina un momento particolare per la storica azienda di Trento che festeggia il record assoluto di vendite raggiunto nel 2006, con 4,8 milioni di bottiglie,
e ha di recente intrapreso un lavoro di ampliamento delle cantine e un ulteriore aumento della qualità degli spumanti.
Ridotta nelle dimensioni, l’etichetta presenta oggi nuovi dettagli che trasmettono prestigio e qualità, grazie anche a un gioco di luci ed opachi molto raffinato e
contemporaneo.
La collaretta è stata arricchita dalla data di fondazione e dallo stemma Ferrari in rilievo, conferendo al brand maggiore premiuness e storicità, mentre la raffinata capsula nera
opaca è completata dall’indicazione della tipologia di prodotto.
L’intervento di restyling di RobilantAssociati ha coinvolto anche il Rosé e il Demi-Sec, le altre due etichette della linea di casa Ferrari. Se per il Demi-Sec i ritocchi appaiono
lievi, più significativo si rivela il lavoro sul Rosé, che presenta ora una spiccata personalità, grazie all’etichetta metallizzata di colore rame-rosato, e trasmette
un’immagine più raffinata e moderna.

www.pubblicitaitalia.it

Related Posts
Leave a reply