Roma: Il prossimo 2 ottobre la bruschetta sfida la merendina

Roma: Il prossimo 2 ottobre la bruschetta sfida la merendina

Roma – Trionfo della bruschetta all’extra vergine di oliva sulla merendina il prossimo 2 ottobre a Roma. L’iniziativa che riscuote sempre molto successo
tra i consumatori è a cura di Pandolea, l’associazione nazionale delle donne produttrici di olio extra vergine di oliva che anima anche quest’anno “i
giochi del campo”
. Si tratta di una manifestazione sorta nel 2004 a Roma con lo scopo di raccogliere fondi per sostenere i bambini in difficoltà e le loro famiglie.

La manifestazione di quest’anno si svolgerà presso l’Unione Rugby Capitolina e sarà animata dall’associazione Davide Ciavattini onlus, che ha sede presso il reparto di oncologia
ematolologia dell’ospedale Bambino Gesù di Roma. Nell’ambito delle azioni di sensibilizzazione, Pandolea organizzerà una lezione di educazione alimentare a base di olio extra
vergine di oliva. L’evento si svolgerà il pomeriggio di sabato 2 ottobre e coinvolgerà circa 50 ragazzi e studenti, scelti tra i cinquecento iscritti all’associazione sportiva che
con le loro famiglie prenderanno parte all’evento. Al termine Pandolea organizzerà una mega bruschettata condita con gli oli extra vergini di oliva di alta qualità rigorosamente
made in Italy.

L’iniziativa di Pandolea prevede anche la produzione di olio extra vergine di oliva presso l’unione rugby capitolina. Sarà infatti impegnato per questo evento un mini frantoio
dell’azienda TEM – Toscana Enologica Mori che permette di produrre olio extra vergine di oliva direttamente sul campo grazie alle ridotte dimensioni dell’impianto di lavorazione portatile.

Nel corso della giornata Pandolea fornirà anticipazioni sulle prossime iniziative dell’associazione come la consolidata collaborazione con il comando Carabinieri dei Nas per una giornata
interamente dedicata ai temi dell’educazione alimentare per i ragazzi delle scuole medie e superiori. Nel corso dell’evento gli studenti potranno apprezzare l’impegno dei militari dell’Arma a
tutela della salute dei consumatori, attraverso l’illustrazione e la presentazione di tecniche investigative antisofisticazione degli alimenti.


Redazione Newsfood.com+WebTv

Related Posts
Leave a reply