Rosso di sera, Paesaggio di…Vino langarolo: buon mangiare e saper bere

Rosso di sera, Paesaggio di…Vino langarolo: buon mangiare e saper bere

Novello, langhe albesi, sabato 21 gennaio 2012
La sua dedizione e l’amore verso le prelibatezze, il suo impulso carico di ingegno primordiale e la sua cultura maturata nell’arte della ristorazione spingono il Cav. Chiarella sempre più
ad una attenta e mirata ricerca in questo settore, tanto da essersi conquistato  in questi anni la fiducia nel proporre eventi, nella loro conduzione e conferendo per l’appunto il
prestigioso premio di cui è fondatore.
Serata esclusiva quella dell’altra sera sabato 21  tenuta nel cuore delle Langhe  presso il Bed & Breakfast Rosso di Sera, e dedicata soprattutto al vino, anzi al re dei vini, sua
eccellenza il  “Barolo”, dove la titolare Roberta Sandrone e Davide Rigamonti, sommelier AIS hanno lanciato un nuovo modello di brand, con il preciso fine che va dalla visibilità del
territorio alla sua accoglienza.
Ne sono testimonianza in primis i fortunati presenti giornalisti ed addetti ai lavori che hanno potuto apprezzare la geniale iniziativa per poi trasmetterla a coloro che sin d’ora si sono 
prenotati per i successivi eventi .
Incisiva è stata la professionalità del giovane sommelier Davide Rigamonti che con la sua ottima preparazione e precisione ha condotto la serata coinvolgendo in una sorta di gioco
degustazione cibo-vino, facendo degustare sei etichette di vini tutti di alta qualità, più uno fuori programma ed abbinandoli ad altrettanti piatti tradizionali langaroli scelti per
l’occasione dallo stesso.
Profumi e sapori quindi, ma anche convivialità e coinvolgimento nella ricerca dei retrogusti che il buon vino emana e lascia sul palato, conversando di gradazioni, di quantità
prodotte, di costo, del territorio, dei vari produttori e del loro metodo di vinificazione oltre al programma per la visita nelle loro cantine.
 Attesissima infatti, da parte di tutti, la giornata successiva, che dopo la prima colazione ci ha portato a visitare alcune cantine e i loro vigneti; per primo ci dirigiamo verso la storica
cantina di Giacomo Oddero a La Morra, dove al nostro arrivo ci attende l’enotecnico Luca Veglio, personaggio di elevata preparazione che con garbo ci spiega i segreti di un buon vignaiolo e come
ottenere dalla vigna un ottimo nettare, concludendo poi con la visita alla cantina  e con una degustazione di ottimo Barolo annata 2007.
Altrettanto  e dello stesso tenore sono: sia la visita alla cantina dei F.lli Cavallotto situata alle porte di Castiglione Falletto,  proprietari e produttori da cinque generazioni,
dove dal lontano 1948 continuano il lavoro iniziato dal nonno Giacomo, e del  produttore Renato Corino che dopo l’esperienza maturata nell’azienda del padre Giovanni, ha creato un nuovo
nucleo aziendale portando con sé alcuni storici vigneti di famiglia nel comune di La Morra.
Vini prestigiosi, territorio e prodotti son l’ottimo connubio che ridonano alla vita il colore ed il calore della familiarità, che vanno dal gusto ai sapori di questo angolo del mondo noto
in tutto il mondo, chiamato Langhe dove auguriamo venga conferita la candidatura a  Patrimonio dell’umanità Unesco e che noi dobbiamo continuare a custodire.
 
Contatti:
Bed & Breakfast
Rosso di Sera
Reg. Saccati 4
12060 Novello (CN) tel: 0173 73 14 71
www.rossodiserapiemonte.it
[email protected]
                                                                                                                                                
Rocco Lamparelli
Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply