Sabrina Dallagiovanna: Le Divine, farine top a Tuttofood (Video)

Milano, 8 maggio 2019
La farina, anzi le Farine, le Divine del Molino DallaGiovanna

Intervista a Sabrina Dallagiovanna: Le Divine, farine top a Tuttofood (Video)

 

MOLINO DALLAGIOVANNA: SHOW COOKING E NUOVE FARINE A TUTTOFOOD 

 

Fiera Milano,  TuttoFood 2019 dal 6 al 9 maggio.

Una fiera che rappresenta un’occasione unica per dialogare con 32 Paesi e con importanti e numerose aziende ecollettive provenienti da Spagna, Grecia, Portogallo, Regno Unito, Cina e USA. Un appuntamento a cui Molino Dallagiovanna non poteva mancare e a cuipartecipa con un programma ricco di iniziative che hanno come obiettivo quello di presentare al meglio tutte le linee di farine di questo molino storico, che è arrivato con successo alla sesta generazione.

Presso lo stand di Molino Dallagiovanna, show cooking con il Maestro Salvatore Polo per la pizza, lo Chef Walter Zanoni per la pasta fresca, e il Pastry Chef Denis Dianin per la pasticceria.

Oltre a mostrare la qualità tecnica delle farine, la linea protagonista di TuttoFood 2019 è rappresentata dal nuovo brand LeDivine.

LeDivine è la nuova linea di farine da grano italiano ispirata al cinema italiano e all’universo femminile, in tre varianti di Tipo 00 – Sofia, Monica e Anna- ideali per tutte le esigenze del professionista.

LeDivine nascono da una selezione di grani pregiati italiani coltivati ad hoc, grazie ad accordi diretti tra il Molino Dallagiovanna e gli agricoltori che percepiscono così un riconoscimento economico aggiuntivo per produrre un grano pregiato per i professionisti dell’Arte Bianca, che altrimenti avrebbe una rendita bassa per il comparto agricolo. Questi grani vengono selezionati per tipologia e performance e grazie al metodo di macinazione lento e a freddo, senza surriscaldare il chicco, si ottengono farine che esaltano il sentore aromatico di ogni singolo ingrediente utilizzato nelle preparazioni dei professionisti dell’Arte Bianca. Nascono così Sofia, Monica e Anna, straordinarie farine di grano tenero 00. Anna è una farina per prodotti a lunga lievitazione, è perfetta per biga e Lievito Madre, pizze e focacce, panettoni e colombe, brioche e croissant. Monica eccelle nella media lievitazione per ottenere il massimo della fragranza dal pane, dalla pizza, dalla pasta sfoglia e dalle veneziane. Sofia è ideale per brevi lievitazioni quindi per cracker, pasta frolla, pan di spagna, plum cake e bignè. LeDivine sono una linea completa per i professionisti che valorizza l’agricoltura italiana e la capacità di “far farina” di Molino Dallagiovanna.

Accanto a LeDivine verranno usate le farine della linea Nobilgrano con germe di grano e per la pasta fresca e ripiena verranno usate sia la farina Tritordeum, derivata dall’incrocio in campo tra grano duro e orzo selvatico che ha molte proprietà benefiche per la salute, e la Triplozero far pasta, una linea di miscele speciali per pasta fresca e gnocchi. La Triplozero è bianchissima (sotto lo 0.35 di ceneri), in grado di esaltare il colore giallo della pasta all’uovo, senza ingrigire, e permette di mantenere un’idratazione ottimale durante la lavorazione, rendendola ideale nella produzione di pasta fresca, anche ripiena.

La sfoglia ottenuta è infatti morbida, elastica e vellutata; non secca, garantendo giunzioni perfette e allo stesso tempo velocità e tenuta di cottura.

 

CONTACTS

MOLINO DALLAGIOVANNA G.R.V. SRL

Via Madonna del Pilastro, n.2
29010 Gragnano Trebbiense (PC) – ITALY

Ph. +39 0523 787155 | Fax +39 0523 787450 | Web www.dallagiovanna.it

» How to find us

Company management

• Sergio Dallagiovanna

Company management – Production Manager

• Pierluigi Dallagiovanna

Company management – Quality Manager

• Andrea Dallagiovanna

Marketing Manager – Foreign sales manager

• Sabrina Dallagiovanna

Eshop – Private online selling

• E-commerce Department

Italian Sales Department

• Sales Department

Organics Manager

• Renza Dallagiovanna

Post sales assistance manager

• Mattia Masala

• Alberto Campagnolo

 

Redazione Newsfood.com

Intervista di Giuseppe Danielli,
Direttore Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento