Sagra della Nocciola

Sagra della Nocciola

Con la 57^ edizione della Sagra della Nocciola che si terrà dal 19 al 26 agosto e con la 12^ edizione della Fiera “Profumi di Nocciola”del 27 e 28 agosto, Cortemilia e l’Alta Langa
saranno protagonisti di un calendario ricco di eventi, mostre, convegni e di manifestazioni di altissimo profilo che si svilupperanno intorno al prodotto “Regina” di queste colline : La
Nocciola Tonda Gentile Trilobata – Piemonte IGP.

Una kermesse che prende spunto dalle tradizioni legate alla Nocciola ma che nel corso degli anni ha voluto e saputo coinvolgere tutto il mondo dell’enogastronomia piemontese per valorizzarne le
qualità e con l’intento di unire 3 elementi apparentemente distanti, ma che, se pianificati e sapientemente connessi tra di loro, non possono che rappresentare il futuro dell’economia
del territorio : Agricoltura, Artigianato e Turismo.

Per l’edizione del 2011, l’ETM – Pro Loco, in sintonia con l’amministrazione comunale, ha allestito un programma che da un lato conferma il meglio degli eventi collaudati nel tempo e dall’altro
ha apportato importanti novità che renderanno la festa sempre più attraente a livello nazionale ed internazionale, con maggiori possibilità di valorizzazione di tutta la
filiera produttiva del territorio, a partire dalle nocciole per arrivare ai formaggi, ai salumi, al “Nero Piemonte” (Tartufo Scorzone e Nero Dolce Pregiato) e ai vini, che avranno l’apice
nell’Alta Langa Brut (n.d.r. recentemente ha ottenuto la DOCG) coinvolgendo i produttori, i pasticcieri, i ristoratori e tutti i professionisti che con la loro maestria ed esperienza rendono i
frutti di questo territorio dei veri e propri gioielli dell’enogastronomia mondiale.

Lo spettacolo inaugurale avverrà la sera di venerdi 19 agosto presso la chiesa di San Francesco con il consueto concerto di musica classica preceduto dal “Menu Concerto”: una cena a
buffet della tradizione, preparata dai ristoratori locali che, prima dell’esibizione artistica, vuole abbinare il piacere del gusto al piacere della musica.

Sabato sera, 20 agosto, subito uno degli eventi clou dell’intera manifestazione : la “Passeggiata Enogastronomica” attraverso le due contrade di Cortemilia con i borghigiani e le associazioni
cortemiliesi che allestiranno numerosi stand “gustosi” per gli appassionati di bontà e cibarie tradizionali che culmineranno con Festival dei Fuochi d’artificio previsto per le ore 23,30
lungo le sponde del fiume Bormida.

Domenica 21, la Sagra vivrà una lunga serie di eventi che inizieranno al mattino con il mercatino di “Cose Antiche” per proseguire al pomeriggio con la sfilata storica ed il lancio delle
nocciole da parte delle “Nizurere”, la battitura del grano lungo il Bormida ed il teatro delle Orme. La serata danzante chiuderà il primo week end di manifestazioni.

Lungo la settimana, serate musicali e danzanti, cene a tema ed eventi enogastronomici e sportivi allieteranno la “movida” cortemiliese.

Il Week-end del 27-28 agosto avrà come protagonisti principali la 12^ edizione della Fiera regionale “Profumi di Nocciola” con lo storico e ambito “Premio Novi” e il Concorso Nazionale
“Il Miglior dolce alle Nocciole d’Italia” organizzato con il Club di Papillon, la prestigiosa rivista di settore “Pasticceria Internazionale” e la Carpigiani.

Profumi di Nocciola è una fiera di respiro interregionale che si svolgerà in due momenti differenti e vedrà numerosi stand arricchire e profumare per due giorni le contrade
del paese con l’esposizione e la commercializzazione del meglio della produzione dolciaria legata alla nocciola e non.

Sabato sera 27 agosto, a partire dalle ore 19,30, novità dell’edizione 2011, ci sarà una serata tematica chiamata :Il Medioevo in contrada, tra nocciole e salamelecchi nella quale
i migliori chef del territorio, pasticcieri e produttori vari, scenderanno in contrada per proporre le loro specialità, basate su antiche ricette e prodotti della tradizione il tutto in
una ambientazione medievale con oltre 80 comparse in costume d’epoca che allestiranno campi militari, mercato artigianale, saltimbanchi giocolieri , musicanti, cartomanti ecc.

I visitatori di Cortemilia potranno passeggiare nel centro storico come fossero protagonisti di un film del 1600 e al tempo stesso degustare le seguenti specialità servite senza piatti
alla moda del tempo :

  1. ristorante Teatro, Cortemilia – Insalata Bergera con Tuma locale e nocciole

  2. Ristorante San Carlo, Cortemilia – Zuppa del pellegrino viandante con olio di Nocciole

  3. Osteria della Vittoria, Cortemilia – la Classica Insalata russa di langa

  4. Bar-ristorante Nazionale, Cortemilia – Risotto al Nero Piemonte

  5. pizzeria Ai bandi, Cortemilia – La piattona di Langa ai sapori nostrani

  6. Pizzeria da Clara e Anna, Cortemilia – I peperoni alla Bagna Cauda

  7. Agriturismo Gallo, Cortemilia – La Porchetta alle erbe

  8. Macelleria Robino, Cortemilia – Le Frizze di Cortemilia

  9. Macelleria Bogliacino, Cortemilia – la Salsiccia di Langa

  10. Pasticceria Regali & Sapori, Cortemilia – I dolci di Nocciola

  11. Ristorante ‘l Bunet, Bergolo – Vitello Tonnato d’na Volta

  12. Ristorante Madonna della Neve di Cessole – Sformato di Zucchine alla Tuma di Roccaverano

  13. Cantina Rossello, Cortemilia – I vini di Langa : Colbiano e Dolcetto

Oltre al momento commerciale, il comitato organizzatore ha previsto numerosi eventi collaterali tra cui il “Giro del Mondo in Nocciola” organizzato con la Confraternita della Nocciola che vuole
essere un “Gioco” di assaggi di varie nocciole della Terra per individuarne la migliore tra le numerose varietà coltivate sul pianeta. Ovviamente gli organizzatori confidano sul
risultato finale.

Altro grande evento, giunto quest’anno alla sua seconda edizione, sarà il concorso “Il Migliore Dolce alla Nocciola d’Italia” che si terrà domenica 28, giornata di chiusura, e che
vedrà premiati i migliori professionisti (21 tra pasticceri, chef, professori di arte bianca ecc…) e le loro creazioni che hanno tra gli ingredienti principali proprio la Nocciola
Piemonte IGP. Le attese sono per un livello qualitativo ancora superiore a quello della prima edizione con pasticcieri in concorso dal nord centro e sud tutta Italia.

La premiazione dei vincitori è prevista con una cena di gala presso il chiostro dell’ex Convento Francescano a cui seguirà l’evento di chiusura della Sagra con il famoso
cabarettista Cristiano Militello, protagonista di “Striscia la Notizia” con la rubrica “Striscia lo Striscione”, gli speaker Sergio Sironi e Paolo Cavallone ed i DJ di Radio 101 .

Per tutto il periodo della Sagra la Pro Loco ha organizzato uno stand gastronomico permanente, mentre dal canto loro i ristoratori del luogo si sono organizzati e hanno proposto menu
degustazione tipici a partire da 25 Euro a persona.

Per maggiori informazioni e prenotazioni per gli eventi e per hotel & ristoranti, il Comune di Cortemilia ha istituito un ufficio turistico a cui rivolgersi : www.comunecortemilia.it,
e-mail [email protected] , telefono 0173 81027.

La Pro Loco ed il Comune di Cortemilia ringrazianoper il loro fondamentale supporto: la Regione Piemonte, la Provincia di Cuneo, la Camera di commercio di Cuneo, l’ATL Langhe e Roero, l’Ente
Fiera della Nocciola”, l’associazione Commercianti & Artigiani di Cortemilia e Alba, la Confraternita della Nocciola e le 27 aziende Sponsor che hanno aderito al “Progetto Marketing” tra
cui il Gruppo Novi-Elah-Dufour.

Programma 57a Sagra della Nocciola (19 – 26 Agosto 2011)

VENERDÌ 19 AGOSTO

Serata inaugurale con il terzo appuntamento di “Menu Concerto”

Presso il Chiostro del Convento Francescano, cena a buffet. Ingresso: € 20

Presso la Chiesa di San Francesco, concerto di musica classica con il duo Mauro Dilema e Lina Uinskite (pianoforte e violino). Ingresso gratuito

SABATO 20 AGOSTO

PASSEGGIATA E(T)NO-GASTRONOMICA

Le Associazioni di volontariato, i gruppi etnici, insieme ad alcune Pro Loco dei paesi limitrofi, si incontrano per una grande festa insieme, nelle vie e piazze dei borghi cittadini, con piatti
tipici e vino di Langa. Musica per tutti i gusti e divertimento assicurato.

Lungo le sponde del fiume Bormida, l’emozionante “FUOCHI SULL’ACQUA”, spettacolo di fuochi d’artificio.

A seguire: in piazza Oscar Molinari, conclusione con i giovani Deejay cortemiliesi.

DOMENICA 21 AGOSTO

In Piazza Rinascita Valle Bormida, raduno Associazione “Cortemilia Bikers” e partenza “Giro Le Ginestre” in mountain-bike. Prenotazioni: [email protected]

In piazza Castello, presso Casa Mezzano, “Viaggio nel Tempo”, un fantastico viaggio in una casa-museo tipica cortemiliese di fine ‘800.

Presso il giardino di Palazzo Rabino, la Confraternita della Nocciola “Tonda Gentile di Langa” presenta “Il giro del mondo in Nocciola”

In piazza Savona, raduno auto storiche a cura del Club Alta Langa “Serenissima Veloce”.

Alla Pieve, mostra di armi bianche a cura di Ezio Cenci.

In piazza Molinari, ritrovo per l’escursione da Cortemilia a Bergolo organizzata dall’Associazione Culturale Terre Alte.

In piazzetta Dante, “Sponsor Village” con apertura di “Casinò Cortemilia”.

Nel borgo S.Pantaleo, “Mostra mercato di Cose Antiche”.

Presso la Chiesa del Convento, inaugurazione ufficiale della 57° Sagra della Nocciola.

Presso il Chiostro del Convento Francescano, pranzo a “Casa Piemonte”, ristorante-stand della manifestazione.

Sfilata delle Nizurere di Cortemilia per le vie del centro storico, con tradizionale lancio e distribuzione di nocciole, accompagnata dalla Banda “G. Puccini” di Cairo Montenotte, auto e moto
storiche e simpatiche sorprese.

In Piazza Castello, La Compagnia cortemiliese “Teatro delle Orme” presenta “Fuma Balè”, il racconto del tradizionale ed antico “ballo con la corda su palchetto” (regia di Vincenzo
Santagata). Segue premiazione del Concorso per massaie “Pasticcieri allo sbaraglio”, con degustazione dei dolci in gara.

Presso il Chiostro del Convento Francescano, cena a “Casa Piemonte”.

Serata dedicata agli amanti del ballo liscio. Presso i locali del Convento Francescano, intrattenimento con l’orchestra “Donatella & Italian Melody” ed animazione della scuola “Universal
Dance” di Canelli, con esibizione dei giovani ballerini di Cortemilia e dintorni.

Dal mattino: Tour gratuiti per le vie del paese a bordo del “Trenino Lillipuziano”!

MARTEDÌ 23 AGOSTO

“INDOVINA CHI VIENE A CENA”

Presso i locali del Convento Francescano, “Cena del fazzoletto”: distribuzione di prodotti tipici, semplici e gustosi.

Dai programmi RAI “La Melevisione” e “L’Albero Azzurro”, Magna Angiulina (Carlotta Iossetti) ed il Trio Luna presentano “Non ci rompete la Tivù!”: spettacolo comico adatto a tutte le
età. Ingresso gratuito.

MERCOLEDÌ 24 AGOSTO

“NOCCIOLANDIA”

Presso il ristorante-stand “Casa Piemonte”, cena per le famiglie.

Presso i locali del Convento Francescano, la Cooperativa Sociale Alice Onlus di Alba, in collaborazione con la Pro Loco e le insegnanti della Scuola Primaria e dell’Infanzia di Cortemilia,
presenta stand di giochi per bambini, ragazzi e genitori.

GIOVEDÌ 25 AGOSTO

“CUBA LIBRE”

Cena presso il ristorante-stand “Casa Piemonte”.

Presso i locali del Convento Francescano, serata dedicata alla cultura cubana e latino-americana con la Scuola di Ballo “Esquina Caliente” di Guarene: partecipano Evedy Centelles ed il suo
gruppo di animatori.

VENERDÌ 26 AGOSTO

“UN ANNO DI SPORT”

Cena presso il ristorante-stand “Casa Piemonte”.

Presso i locali del Convento Francescano, Fabio Gallina presenta: “Un anno di sport”, promozione delle attività sportive locali, con proiezioni di immagini degli atleti di Cortemilia e
dintorni.

Durante la serata, “in zona bar”, musica con il duo MP3.

Programma 12aFiera “Profumi di Nocciola”

(27 – 28 Agosto 2011)

SABATO 27 AGOSTO

Presso la Chiesa di S.Francesco, convegno “Le strade della nocciola, una risorsa economica e volano turistico dell’Alta Langa”. A seguire, cerimonia di premiazione del “Premio Novi
Qualità”.

In piazza Molinari, ritrovo per l’escursione da Cortemilia a Bergolo organizzata dall’Associazione Culturale Terre Alte.

La Nocciola declinata dai professionisti

I migliori chef, produttori ed artigiani del settore proporranno un viaggio a 360° nel mondo della cucina a base di nocciole e tipicità, declinata secondo tradizioni ed innovazioni.

Il Medioevo in contrada, tra nocciole e salamelecchi

Una golosa passeggiata nel centro storico, in ambientazione medievale con divertimenti antichi: ricostruzione di un vero villaggio dell’epoca, tiro con l’arco, artisti di strada, sbandieratori
e attività artigianali.

DOMENICA 28 AGOSTO

Apertura della Fiera “Profumi di Nocciola”

Il centro storico, con i borghi di S.Pantaleo e S.Michele, ospita gli stand dei pasticceri di tutta Italia, invitati ad esporre il meglio della produzione dolciaria e non, legata alla nocciola.

Presso il giardino di Palazzo Rabino, la Confraternita della Nocciola “Tonda Gentile di Langa” presenta “Il giro del mondo in Nocciola”.

In piazzetta Dante, “Sponsor Village” con apertura di “Casinò Cortemilia” e l’animazione dei Los Tres, i Mariachi Messicani di RADIO 101.

Sul lungo Bormida, l’antica trebbiatura del grano.

Presso il Chiostro del Convento Francescano, pranzo a “Casa Piemonte”.

Nelle vie e piazze del centro storico, festa del folklore piemontese, con l’animazione di gruppi itineranti: i cortemiliesi “Cui da Ribote” e gli originali “7 dulur e na sfitta”. In piazza
Oscar Molinari, l’Associazione Culturale “Artefolk” dimostra e propone tradizionali balli occitani.

Presso il Chiostro del Convento Francescano, cena a “Casa Piemonte”. Presso la Chiesa di S. Francesco, cena gourmet preparata dai grandi chef piemontesi, con premiazione del concorso “Il
Miglior dolce alle nocciole d’Italia”.

Divertente cabaret con gli speakers di RADIO 101, Cavallone e Sironi.

Da “Striscia la Notizia”, spettacolo comico con Cristiano Militello. A seguire, conclusione con i DJ di RADIO 101.

Alcuni commenti e dichiarazioni:

Graziano Maestro , sindaco di Cortemilia :

“l’amministrazione di Cortemilia è molto soddisfatta del programma allestito per la Sagra e della collaborazione che si è instaurata con l?Ente Turismo. E’ importantissimo il
supporto dei numerosi volontari della Pro Loco e di tutte le associazioni cortemiliesi che a vario titolo si sono prestati e daranno il loro tempo e le loro esperienze per le manifestazioni del
paese. Da sottolineare anche la sempre più stretta collaborazione che si sta instaurando con le amministrazioni dei paesi vicini e che porterà l’Alta Langa sempre più verso
la crescita economica e turistica”.

Carlo Zarri, consigliere delegato per il Commercio e Turismo:

“Anche quest’anno abbiamo introdotto alcune novità che faranno accrescere l’interesse verso questa manifestazione. Oltre al programma tradizionale che da anni caratterizza la Sagra della
Nocciola e alla seconda edizione del Concorso per il Miglior Dolce alla Nocciola d’Italia al quale parteciperanno professionisti da tutta Italia, i visitatori troveranno nuove iniziative che
uniranno il divertimento alla valorizzazione dei prodotti tipici e dei professionisti locali. Un ringraziamento speciale va alle aziende di Cortemilia e non che hanno aderito al “Progetto
Marketing” e grazie al quale abbiamo avuto il supporto necessario per garantire una manifestazione di altissimo livello.”

Il consigliere delegato al Turismo, Commercio e attività produttive Carlo Zarri

Leggi Anche
Scrivi un commento