Al Salone del Gusto di Torino, il risultato di una sfida. Lo Stand UNIGS ospita infatti il risultato de “Interpretare i trend alimentari di oggi, per trasformarli nel gusto di domani”, progetto Ferrero concretizzato dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

Il progetto era riservato agli studenti del master in Food Culture, Communication & Marketing. Obiettivo, scoprire le nuove tendenze del settore alimentare, cercare nuovi gusti e ricette per i prodotti da forno Kinder.

Guidati dal direttore del Master, Michele Fino, gli studenti si sono divisi in gruppi ed hanno ideato proposte singole. A giudicare il migliore, un gruppo di esperti Ferrero e rappresentanti del corso di Marketing dell’Università. La valutazione ha rispettato una serie di criteri prefissati: coerenza con il brand, coerenza con i trend di mercato, corretta applicazione delle leve di marketing, grado di innovazione, concreta realizzabilità. Più di tutto, i giudici hanno voluto applicare la filosofia di Ferrero, da sempre attenta a stimolare ed arricchire le menti dei giovani.

Per il vincitore, in palio un’esperienza nel settore Marketing della Ferrero. Il progetto ed i profotti migliori sono stati presentati pubblicamente Venerdì 21 settembre. Il direttore del Master, Michele Fino, ha presentato a tutti il gruppo vincitore, che poi ha risposto alle domande dei curiosi. A seguire lo show cooking dei Pasticceri Ferrero ha dato vita alle idee dei ragazzi.

Nel prossimo futuro, sarà poi tempo della prova del pubblico: i giovani dell’Università di Pollenzo parteciperanno ad un test di gusto, i loro prodotti saranno realizzati da Pasticceri Ferrero ed offerti ai visitatori.

Matteo Clerici