San Valentino in Terra D’Otranto, da Moscara a Milano

San Valentino in Terra D’Otranto, da Moscara a Milano

San Valentino, Milano 14 febbraio 2018

Divertente e originale il San Valentino al Moscara Terra d’Otranto di Milano.

Chi desidera trascorrere un San Valentino alternativo, dove cenare e ballare con la dolce metà, il Ristorante Moscara Terra d’Otranto propone un menù che è un inno d’amore, tra “pizzica de core” e piatti tipici del Salento come da antica tradizione.


                                     

 

                                        Il Menu di San Valentino
Si comincia con la degustazione di frise integrali (pesto di rape e ricotta forte, pomodori schiattarisciati, bozzolata di tonno, stracciatella e pomodorini confit), per passare al primo a scelta tra i caserecci con moscardini in pignatta o raviolone selvatico al pomodoro giallo e ricotta forte.

Per secondo tagliatelle di calamaro croccanti con ceci neri di Altamura al finocchietto, oppure fettine di manzo al balsamico con puntarelle croccanti.

Dolce chiusura con cuore di cioccolato alle mandorle o pasticciotto tipico al pistacchio.

Il proprietario Antonio Moscara celebra la sua amata Puglia attraverso antiche tradizioni culinarie tramandate di generazione in generazione, arrivate fino a noi in tutta la loro semplicità e genuinità per riscoprire la buona cucina di una volta: povera, sana e genuina.

Durante la serata ci saranno spettacoli di “pizzica de core”, uno dei balli più belli e sensuali della tradizione popolare salentina, una passionale danza di corteggiamento in cui i due danzatori ballano senza mai toccarsi, in un continuo avvicinarsi e allontanarsi dei corpi, dove l’unico contatto è quello dello sguardo.

Un tuffo nel passato e nelle feste popolari di una volta per un San Valentino divertente e originale!

Menù 14 febbraio San Valentino a persona: € 50.

Moscara Terra d’Otranto
Ristorante con Pizza Gourmet
Via Spartaco 37
Milano – tel. 0255010609

www.moscaraterradotranto.com

Silva Valier
per Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento