Scesa del 13% la spesa farmaceutica nel 2007 nella Regione Lazio

Roma – Nel mese di gennaio 2008 la spesa farmaceutica è diminuita ancora del 2,25%, un dato che conferma il trend in discesa registrato dalla Regione Lazio, dove da
diciotto mesi la spesa farmaceutica diminuisce costantemente.

Nel 2007 l’abbattimento è stato del 13% corrispondente ad un risparmio di dieci milioni di euro. Un risultato raggiunto con la messa in campo di misure volute dalla Giunta Marrazzo
proprio per il contenimento della spesa, ed in particolare con l’introduzione di

– indice di appropriatezza per i Medici di Medicina Generale e per i Pediatri di Libera Scelta;
– distribuzione diretta;
– distribuzione in nome e per conto;
– monitoraggio capillare della spesa;
– annullamento delle fustelle dei farmaci;
– coinvolgimento dei medici prescrittori nella scelta di farmaci generici e a brevetto scaduto,

«Siamo soddisfatti di questo risparmio raggiunto – ha dichiarato l’Assessore Battaglia – frutto di due anni e mezzo di lavoro e di misure finalizzate a raggiungere i livelli più
elevati di appropriatezza, ma anche conferma della positiva collaborazione trai Distretti delle Asl, i medici di famiglia, i pediatri.

Related Posts
Leave a reply