Scienziati enogastronomici si diventa

ROMA – Fondazione “Cassamarca” e Slow Food stanno mettendo a punto un progetto per realizzare un centro di alta formazione nei settori delle scienze gastronomiche e dell’agro-ecologia a
Ca’ Tron di Treviso.

Nell’ambito di questa intesa, un gruppo di studenti dell’università di Scienze gastronomiche di Pollenzo è stato ospitato nel Master-Campus della Tenuta Cà Tron per uno
stage settimanale per lo studio delle migliori produzioni agro-alimentari della provincia. Il gruppo, composto da 16 studenti di tre nazionalità, italiana, statunitense e tedesca ha
visitato alcune strutture produttive, degustato i prodotti locali e incontrato imprenditori ed esperti dei diversi settori.

Slow Food è un’associazione non profit internazionale nata in Italia nel 1986, oggi presente in 130 Paesi dei cinque continenti, che opera attraverso progetti, pubblicazioni, eventi e
manifestazioni. Il suo obiettivo è studiare, difendere e divulgare le tradizioni agricole ed enogastronomiche di ogni angolo del mondo, salvaguardando prodotti agroalimentari di
qualità in pericolo di estinzione, la biodiversità e il lavoro di migliaia di produttori.

www.diregiovani.it

Related Posts
Leave a reply