Scopri BBF/ Expo Comm Italia 2009

Scopri BBF/ Expo Comm Italia 2009

L’EVENTO

Dopo una positiva prima edizione che ha visto la presenza di un pubblico altamente specializzato e i maggiori esponenti istituzionali dell’ICT in Italia, torna a Roma la seconda edizione di
BBF/EXPO COMM ITALIA, l’unica manifestazione dedicata al mercato ICT & TLC Italiano e della regione euro-mediterranea, che si svolgerà il 24-25 Novembre 2009 in Fiera di Roma. Tra le
collaborazioni attive, BBF/EXPO COMM ITALIA 2009 ospiterà AGCOM (l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) e ITU (l’Agenzia delle Nazioni Unite per l’Information and
Communication Technology) con sessioni dedicate nella conferenza e business meeting. Di particolare rilievo la partecipazione del Ministero della Difesa, presente a livello interforze per
presentare le principali iniziative in tema di sviluppo delle comunicazioni e della ricerca tecnologica applicata.  

LE CONFERENZE

Tra le numerose sessioni di conferenza che si svolgeranno nel corso delle due giornate, segnaliamo:

NEXT GENERATION NETWORKS: LO SVILUPPO DELLA RETE DEL FUTURO TRA REGOLAMENTAZIONE E SFIDE ECONOMICHE
Lo sviluppo della rete del futuro è un obiettivo che coinvolge tutto il Paese.Se la nuova rete di accesso in fibra ottica è cruciale per l’economia europea, lo è ancor di
più in Italia dati gli innumerevoli vantaggi economici che può apportare alle imprese ed ai cittadini. Focus sulla regolamentazione e le sfide economiche legate ai NGN che
permetteranno l’accesso a internet a banda larghissima e tutta una serie di nuovi servizi.

E-GOV 2012: RIFLESSIONI E ANALISI SUL QUADRO LEGISLATIVO E SUL RUOLO DEL MERCATO ICT Innovazione tecnologica e reingegnerizzazione dei procedimenti
amministrativi e delle organizzazioni sono impegni prioritari per migliorare la performance della PA, innovare i servizi offerti a cittadini e imprese, utilizzare in modo più efficace le
tecnologie ICT. Riflessioni e analisi sul quadro legislativo, sul ruolo del mercato ICT e sugli obiettivi che si pone il progetto E-Gov 2012.

DIGITAL CITIES
Portare connettività, servizi (e quindi business) nelle aree urbane è un’esigenza sempre più forte, non solo per hot spot ad uso dei cittadini, ma anche come ausilio in
settori quali servizi di sicurezza, soccorso ed emergenza che dipendono dal funzionamento delle reti digitali wireless.

KEYNOTE SPEAKERS

Tra i relatori che hanno confermato la propria presenza in queste 3 sessioni di conferenza, segnaliamo:

Paolo Angelucci, Presidente Assinform
Dino Bortolotto, Presidente ASSOPROVIDER
Francesco Caio, Consulente del Governo Italiano per le politiche della banda larga
Nicola D’Angelo, Commissario AgCom
Achille De Tommaso, Managing Director Colt Telecom
Mauro Guerrieri, Presidente ANTI DIGITAL DIVIDE
Arturo Manera, Vice Presidente ANPCI
Stefano Mannoni, Commissario AgCom
Raffaele Pinto, Presidente per i Ministeri ANIPA
On. Irene Pivetti, Presidente LTBF
Romano Righetti, Direttore Regulatory Affairs and Institutional Relations Wind
Corrado Sciolla, Vice Presidente Asstel
Alessandro Talotta, Chief Regulatory Officer Telecom Italia
Guido Vannucchi, Presidente OTA ITALIA

SPONSOR / EXHIBITOR

Tra le aziende che hanno aderito a BBF/Expo Comm Italia 2009 segnaliamo l’opportunità di poter incontrare: Telecom Italia Sparkle, Alcatel-Lucent, Fastweb, Selex
Communications, Microsoft. Per conoscere l’elenco completo di Sponsor ed Exhibitor che ad oggi hanno confermato la loro presenza all’evento, clicca qui.

PARTECIPAZIONE ALL’EVENTO

L’ingresso all’area espositiva e alle sessioni conferenza è gratuito, riservato agli operatori del settore. Posti limitati alle conferenze: non aspettare, registrati ora!
www.expocommitalia.it

Leggi Anche
Scrivi un commento