Il Ministro della Pubblica Istruzione, Giuseppe Fioroni, ha firmato il decreto che fornisce disposizioni in merito all’assunzione di personale docente ed educativo ed a.t.a. per l’anno
2007/2008.
Il decreto, in particolare, prevede 50 mila nuove assunzioni di docenti ed educatori, ripartite in contingenti provinciali e 10 mila nuove assunzioni di personale ausiliario, tecnico ed
amministrativo, tutte a tempo indeterminato.
“Il contingente – si legge in una nota del Ministero – viene ripartito tra ordini e gradi di scuola, posti di insegnamento e profili professionali a livello provinciale delegando ai Direttori
regionali l’emanazione delle conseguenti nomine in ruolo da effettuarsi entro il 31 luglio per garantire il regolare avvio del prossimo anno scolastico.
Con il decreto, inoltre, viene resa operativa, relativamente alla prima tranche di nomine, la norma della legge finanziaria che prevede la definizione di un piano triennale di assunzioni a
tempo indeterminato per gli anni 2007/2009″
“Per dare adeguata soluzione al fenomeno del precariato vengono così definitivamente stabilizzati dal ministero i rapporti di lavoro di 50 mila docenti e 10 mila amministrativi, tecnici
ed ausiliari, tutti precari storici, con il conseguente e sensibile abbassamento dell’età media del personale e la garanzia di una maggiore funzionalità degli assetti
scolastici”.
Per il personale docente ed educativo, il numero dei posti verrà ripartito a metà tra le graduatorie dei concorsi per esami e titoli banditi nell’anno 1999 (ovvero, in caso di
mancata indizione, tra le graduatorie dei precedenti concorsi) e le graduatorie ad esaurimento previste dall’art. 1, comma 605, lett. c) della Finanziaria 2007.
Le assunzioni del personale a.t.a., invece, verranno effettuate sulla base delle graduatorie provinciali permanenti (aggiornate a seguito dell’espletamento dei concorsi per soli titoli di cui
all’O.M. 91 del 30 dicembre 2004) e avranno decorrenza giuridica dal 1° settembre 2007 ed effetti economici dalla data di effettiva assunzione in servizio.
Le assunzioni nel profilo di direttore dei servizi generali ed amministrativi avranno decorrenza giuridica dal 1° settembre 2007 ed economica dal 1° settembre successivo al superamento
da parte dell’interessato delle prove finali dello specifico corso di formazione.
I contingenti delle nomine dei docenti saranno così suddivisi: infanzia 6.148, primaria 12.066, secondaria I grado 12.692, secondaria II grado 13.422, sostegno 5.387; personale educativo
285.

Ministero della Pubblica Istruzione, decreto 3 luglio 2007, n. 56
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Ministero della Pubblica Istruzione, 3 luglio 2007, n. 56, allegato 1
Scarica il documento completo in formato Excel