Sicurezza alimentare, Federconsumatori: inaccettabili le frodi scoperte quotidianamente

 

È diventato ormai insopportabile il fatto che, ogni volta che i Nas si muovono, scovano merci avariate, mal conservate, prodotti scaduti, spesso pronti ad essere immessi sul
mercato. Ancora peggio se si tratta di prodotti destinati a bambini ed adolescenti.

Risulta ormai del tutto chiaro che le attuali norme sanzionatorie non fungono più da deterrenti per questo tipo di reati.

Non vogliamo più sentire di persone “denunciate a piede libero”, è necessario che la giustiziale metta, da subito, questi individui in condizione non nuocere
più alla sicurezza dei cittadini.

Le norme già ci sarebbero, ci chiediamo cosa si aspetti ad applicarle con la massima severità.

Per parte nostra, raccoglieremo le firme necessarie per una proposta di legge di iniziativa popolare che preveda, nel settore della sicurezza alimentare, non solo gli arresti immediati
e pene carcerarie più severe per chi produce e smercia, ma anche la requisizione coatta ed immediata dei prodotti in questione. 

 

Related Posts
Leave a reply