Sicurezza Alimentare: un premio ai NAS gli angeli della salute

Sicurezza Alimentare: un premio ai NAS gli angeli della salute

I Nuclei Antisofisticazioni dei Carabinieri (NAS) riceveranno lunedì 17 ottobre a Roma il premio “Amico del consumatore 2016”, riconoscimento che ogni anno il Codacons assegna ai soggetti che si sono distinti per l’impegno a favore dei cittadini.

Il premio è dedicato quest’anno al tema della legalità, e la scelta di premiare i NAS risiede negli sforzi che l’organo dei Carabinieri ha messo in campo nell’ultimo anno per contrastare truffe e sofisticazioni in campo alimentare e sanitario, incrementando sensibilmente i controlli e i sequestri sul territorio a tutela della salute dei cittadini, troppo spesso messa a rischio da soggetti senza scrupoli.

Il riconoscimento sarà ritirato lunedì 17 ottobre a Roma dal Generale Claudio Vincelli, nel corso dell’evento organizzato dal Codacons presso Spazio Tiziano,  che vedrà la partecipazione di numerosi soggetti della società civile e delle istituzioni.

L’incontro sarà moderato dalla giornalista Monica Setta, ed è realizzato in collaborazione con l’agenzia di stampa AGI.

Tra i premiati per l’impegno a favore della legalità ci saranno i magistrati Raffaele Guariniello e Gian Carlo Caselli, Coldiretti, la Polizia Postale, Autostrade per l’Italia e i sindaci di numerosi comuni che hanno firmato la Carta della legalità proposta dal Codacons. L’evento è inserito nella sezione “Risonanze” della Festa del cinema di Roma.

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento