Roma – Il presidente della provincia di Rieti, Fabio Melilli, e l’assessore regionale all’Ambiente, Filiberto Zaratti, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per individuare
una strategia condivisa e integrata di sviluppo locale, si tratta di un importante accordo programmatico che individua interventi e risorse coerenti con le politiche ambientali rappresentate
nel ‘Programma integrato del Montepiano reatino’ elaborato dalla provincia.

L’accordo ha come oggetto la condivisione di una proposta pragrammatica per la tutela e la promozione del Montepiano reatino da parte della regione, della provincia e degli altri enti
sottoscrittori, mettendo in sinergia le risorse finanziarie, umane e logistiche a disposizione degli stessi enti. Regione e provincia ritengono, infatti, sia possibile instaurare, a partire
dalla sottoscrizione di questo documento, un rapporto di collaborazione per semplificare ed agevolare l’attuazione di interventi coordinati attinenti la conservazione delle risorse naturali, lo
sviluppo sostenibile dei territori dei comuni del Montepiano e la promozione del suo patrimonio naturalistico, ambientale, e storico-culturale.

Nel protocollo d’intesa vengono individuati i seguenti obiettivi strategici: la conservazione delle biodiversità, la promozione dell’offerta turistica di qualità e del turismo
sostenibile, la valorizzazione e la qualificazione dei beni architettonici e storico culturali, la salvaguardia delle componenti ambientali fondamentali (acqua, aria, suolo e sottosuolo) e il
coinvolgimento degli operatori economici.