Ski & Wine Arabba-Marmolada: vacanze ladine tra neve ed enogastronomia

Ski & Wine Arabba-Marmolada: vacanze ladine tra neve ed enogastronomia

L’affermazione è decisa, da parte del personale che il comprensorio Arabba-Marmolada ha mandato al press day organizzato a Milano da Ldl Com per presentare l’offerta turistica del gioiello delle Dolomiti: “unire una discesa sugli sci a un buon bicchiere di vino in un rifugio, sugli impianti Arabba-Marmolada è possibile, il prossimo 25 marzo”, dopo l’esperienza positiva dell’anno scorso della manifestazione “Ski & Wine”, che permise agli sciatori di vivere le piste del comprensorio, esplorando anche il lato enogastronomico della terra ladina.

Il mese di marzo, com’è noto, sulle Dolomiti rappresenta l’inizio dello sci primaverile: “le giornate si allungano e il sole rende piacevole lo stare sulla neve – hanno sottolineato a Milano gli uomini del comprensorio dolimitico -. Per questo ad Arabba ci si è inventato “Ski & Wine Arabba-Marmolada” anche per unire sport e enogastronomia, mettere d’accordo gli amanti dello sci con quelli della buona tavola, condividendo passione e divertimento”.

Domenica 25, poi, aggiungendo al proprio skipass l’acquisto di un ticket da 20 euro (diventano 25 se si desidera la presenza di un maestro di sci), presso l’Ufficio Turistico di Arabba e altri punti nella ski area, sarà possibile dare via al divertimento, con la degustazione di una bella offerta di selezionatissimi vini, che saranno disponibili presso gli 11 rifugi del comprensorio Arabba-Marmolada, per permettere agli sciatori di concedersi un calice di bollicine, oppure un ottimo vino bianco o un ricercato rosso, accompagnato da gustosi stuzzichini e assaggi di prodotti tipici del comprensorio. Un modo divertente per godere in modalità “slow” delle ricchezze del paesaggio, patrimonio dell’umanità tutelato dall’UNESCO, e affrontare le discese in modo divertente e “gustoso”.

Con lo sci di primavera, poi, è possibile sciare al sole con una giornata di sci in omaggio. Ad Arabba, infatti, dal 17 marzo sino a fine stagione 2018, 7 giorni di vacanza sulla neve si pagano al prezzo di 6, e uno skipass per 6 giorni al prezzo di quello da 5 giorni, oltre a riduzioni su corsi di sci e noleggi.
In più, c’è l’offerta “un adulto per un bambino” (per massimo due bambini), con una permanenza minima di 7 giorni e prevede riduzioni per soggiorni, noleggi, corsi di sci e skipass.
Quindi, le Dolomiti di Arabba sono pronte per la seconda edizione di Ski & Wine, tra neve ed enogastronomia, il 25 marzo, con lo slogan “Marmolada-lo-sci-incontra-i-sapori-della-buona-cucina/ About Arabba”. Ma, anche, di accogliere gli appassionati di sci primaverile.
Per maggiori informazioni www.arabba.it/it/eventi/19-8359.html

Maria Pizzillo
Redazione Newsfood.com

ARABBA
Arabba, in lingua ladina “Reba”, si trova nel cuore delle Dolomiti UNESCO a 1600 metri di altezza, nella valle di Fodom, circondata dall’imponente Gruppo del Sella, ai piedi del Passo Pordoi e del
Passo Campolongo e verso sud dell’imponente Marmolada. Inclusa nel comprensorio sciistico del Dolomiti Superski, Arabba è circondata da un paesaggio favoloso ed è punto ideale per iniziare
lo skitour del Sellaronda e il Giro della Grande Guerra. Vanta moderni impianti di collegamento con le altre zone, oltre a strutture ricettive di prim’ordine per soddisfare ogni tipo di esigenza. Arabba è famosa per la zona sciistica di “Porta Vescovo”: da qui oltre che dal Passo Padon, è possibile raggiungere la Regina delle Dolomiti, la Marmolada, da dove si scende con una vertiginosa discesa di 12 km, da quota 3.269 fino ai 1.450 metri di Malga Ciapela. Nella stagione invernale sono molteplici le attività disponibili, come le adrenaliniche discese fuoripista, lo scialpinismo, l’arrampicata sulle cascate di ghiaccio e le corse con le motoslitte, ma sono imperdibili anche le escursioni con le racchette da neve, il pattinaggio su ghiaccio e altro ancora. In numerosi locali tipici ci si può far coccolare dal profumo dei dolci e delle specialità gastronomiche
fatte in casa..

 

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento