Stati Uniti: lo strano caso del “mostro” delle fogne di Raleigh

Stati Uniti: lo strano caso del “mostro” delle fogne di Raleigh

Un gruppo di operai scende nelle fogne di una piccola cittadina di provincia degli Stati Uniti, proprio sotto un centro commerciale.

Quando però s’inoltra nei canali più profondi si trova di fronte una parete ricoperta di uno strano organismo, viscido e pulsante.

Lì vicino, si notano altri ammassi di tessuto che, quando toccano lo scolo, si contraggono con regolarità.

No, non stiamo parlando di un fanta-horror vecchio o nuovo ma di quanto capitato ad una squadra di spazzini fognari della Malphrus Construction della città di Raleigh, in North
Carolina.

Durante una loro ispezione, essi hanno incontrato la strana creatura ed uno di loro, usando una Snake Camera (comandata a distanza e utilizzata di solito per ispezioni in tubature difficilmente
raggiungibili) ha ripreso le immagini che, messe su Youtube, hanno scatenato un’ infinita di commenti.

Alcun, semplicemente, propendono per il fake, ma la fantasiosa maggioranza ha espresso una varietà d’ ipotesi dal mutante corrotto dall’ inquinamento fognario, alla creatura aliena, al
(classico) esperimento scientifico scartato poiché venuto male.

Molto più pragmatici i commenti delle autorità locali che, pur ritenendo il filmato abbastanza attendibile, non vedono nessuna minaccia.

Il dottor Thomas Kwak, biologo all’ Università della North Carolina, ha identificato la cosa come una massa di Briozoi, minuscoli invertebrati acquatici che di solito vivono in colonie
sui fondali del mare e che “possono raggiungere la grandezza di un’anguria.

Per Mark Senior, ingegnere del locale municipio, le immagini mostrano dei TubifeX Tubifex, noti anche come i vermi dei canali di scolo, presenza piuttosto comune nelle fogne.

Ovviamente, tali spiegazioni non hanno soddisfatto il popolo del web. I più scettici le ritengono un credito ingiusto dato ad una burla, mentre i complottisti denunciano l’ ennesimo
insabbiamento.

Perciò, forse, la vicenda del “mostro di Raleigh” avrà ancora qualcosa da dire, in ogni caso.

GUARDA il video

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply