Tag "Agromafie"

Expo Milano 2015: Meeting internazionale “Contrastare il crimine alimentare, rafforzare la sicurezza alimentare”

Il crimine alimentare fattura 15,4 miliardi ed investe ambiti complessi e articolati con gli interessi che sono rivolti, anche all’estero, nelle catene commerciali della grande distribuzione, nella ristorazione e nelle aree agro-turistiche, nella gestione dei circuiti illegali delle importazioni/esportazioni di prodotti agroalimentari sottratti alle indicazioni sull’origine e sulla tracciabilità, della macellazione e della panificazione clandestine, dello sfruttamento animale e del doping nelle corse dei cavalli, e lucra anche sul ciclo

Agromafia: Il business ha raggiunto i 15,4 miliardi di euro nel 2014

Il business dell’agromafia ha raggiunto i 15,4 miliardi di euro nel 2014 attraverso furti di attrezzature e mezzi agricoli, racket, abigeato, estorsioni, o con il cosiddetto pizzo anche sotto forma di imposizione di manodopera o di servizi di trasporto o di guardiania alle aziende agricole. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare positivamente il blitz dei carabinieri del comando provinciale di Catania culminata nell’esecuzione di 15 ordini di custodia cautelare